Scopa Elettrica con Filo Potente: Migliori modelli e Prezzi

Soffri di allergie o vivi con qualcuno che ne soffre? Hai bambini piccoli o anziani in casa? Oppure il tuo cane o il tuo gatto perdono un sacco di peli? Allora una scopa elettrica con filo potente potrebbe diventare un’alleata indispensabile nelle tue pulizie quotidiane. 

Infatti, per liberarsi dai peli, dalla polvere e dagli allergeni che possono annidarsi sul pavimento, nelle fessure e nelle fibre dei tappeti, qualche volta un’azione blanda può non essere sufficiente. Ecco allora che questo tipo di elettrodomestico può venirti in aiuto, non solo garantendoti una pulizia più profonda, ma anche una qualità dell’aria migliore nell’ambiente domestico. 

La prospettiva è interessante, non è vero? Se ti stai chiedendo come funziona una scopa elettrica con filo potente, quali sono le sue caratteristiche e quanto costa, seguimi in questa guida. Ti illustrerò la sua struttura e la tecnologia che la caratterizza, mostrandoti i migliori modelli attualmente sul mercato. Inoltre, alla fine dell’articolo ti darò qualche dritta per scegliere la scopa elettrica con filo potente che fa per te, magari anche risparmiando qualche soldo. 

Scopa elettrica con filo potente: l’identikit

Una scopa elettrica con filo potente può essere tanto verticale quanto a traino. A caratterizzare questo elettrodomestico sono di norma due aspetti: l’alimentazione a filo e le prestazioni di aspirazione. 

L’alimentazione a filo è l’elemento chiave di questi elettrodomestici. Vero, il cavo può essere una seccatura, perché ti vincola alla presenza di prese o prolunghe per riuscire a pulire tutta la casa. Inoltre può impigliarsi nelle gambe dei mobili e sotto le fessure delle porte, dandoti non pochi grattacapi. Eppure, questo tipo di alimentazione permette performance di aspirazione nettamente superiori. Infatti, anche i migliore modelli a batteria non possono superare una certa potenza, né sostenerla molto a lungo. Così le pulizie finiscono per risultare meno efficaci e vincolate all’autonomia delle batterie. 

Quanto alle prestazioni di aspirazione, esse dipendono in generale da tre fattori: 

  • Potenza del motore;
  • Tecnologia di aspirazione;
  • Sistema di filtraggio. 

Come ti spiegherò meglio quando ti illustrerò le caratteristiche da considerare nello scegliere una scopa elettrica con filo potente, ognuno di questi aspetti concorre all’efficacia dell’azione pulente. 

Infatti, anche se è vero che il motore deve essere potente, la potenza non è tutto. Anzi, modelli meno potenti che dispongono della tecnologia ciclonica riescono a surclassare tranquillamente in termini di efficacia bestioni di maggiore potenza. Il sistema di filtraggio, inoltre, è decisivo, perché la presenza di un certo tipo di filtri evita che le particelle più piccole e gli allergeni risucchiati tornino poi in circolo uscendo dall’aspirapolvere con l’aria filtrata. 

Migliori scope elettriche con filo potenti [Recensioni]

Ora che hai un’idea più precisa dell’elettrodomestico in questione, vediamo quali sono i migliori modelli di scopa elettrica con filo potente attualmente in commercio. E, visto che si tratta di un aspetto importante, proviamo a farci un’idea delle funzioni, degli accessori e delle fasce di prezzo. 

1. Shark Anti Hair Wrap HZ500EUT 450 W

Cerchi una scopa elettrica a filo potente che sia anche super pratica e duttile e non ti faccia fare fatica? Buone notizie! Questo modello potrebbe fare proprio per te. Pensato per chi ha animali domestici, questo elettrodomestico è anzitutto potente ed efficiente nel fare piazza pulita dei loro peli. Infatti, alla tecnologia ciclonica abbina una buona potenza e, grazie al filtro HEPA, avrai la sicurezza di liberarti anche di tutti gli allergeni.

In Offerta
Shark (HZ500EUT) Anti Hair Wrap Scopa Elettrica con...
  • Ottimo per chi possiede animali domestici;...
  • La tecnologia Anti Hair Wrap rimuove attivamente...
  • Flexology: il tubo flessibile consente di pulire...
  • Potenza: 450 W
  • Capienza: 0,3 l 
  • Peso: 3,9 kg
  • Lunghezza cavo: 10 m 
  • Tecnologia ciclonica
  • Filtro HEPA
  • Per tappeti e pavimenti
  • Spazzola autopulente
  • Tubo flessibile
  • Buona dotazione accessori
  • Diventa aspirapolvere a mano

L’igiene è anche garantita per la manutenzione dello strumento. Infatti, la testina è provvista di un pettine che libera la spazzola da peli e capelli, evitando grovigli e la seccatura di doverli rimuovere con le dita. 

Il punto forte di questa scopa elettrica con filo, però, è senz’altro la praticità. Anzitutto, ha in dotazione una spazzola per rimuovere i peli da divani e cuscini, una multisuperficie e un ugello per fessure. In secondo luogo, grazie alla tecnologia Flexology e ben due snodi, il tubo si piega completamente per andare sotto i mobili. Puoi dire addio, quindi, a tutti i piegamenti e le contorsioni di solito necessari per pulire sotto tavoli, letti e divani. Inoltre, il tubo si allunga e raggiunge comodamente anche i punti più in alto. 

E, dulcis in fundo, il piccolo serbatoio e il motore si staccano dal tubo principale, permettendoti di utilizzare questo strumento come un aspirapolvere a mano o un aspirabriciole, che grazie al cavo lunghissimo arriva dappertutto! 

Si tratta, insomma, di un elettrodomestico davvero completo e performante, ottimo per tutti i tipi di superfici. Ha solo due piccole pecche. La prima è che è un po’ rumoroso (circa 80 dB prodotti). La seconda è che, in ragione di tutto quello che ti offre, non è decisamente una scopa elettrica con filo potente a buon mercato. 

2. Oneday HM260 Scopa potente 400 W

Se cerchi una scopa elettrica con filo potente ma super duttile ed economica, dai un’occhiata a questo modello. Inizio col dirti: 6 in 1. Sì, hai capito bene: grazie all’eccezionale dotazione accessori e alla possibilità di staccare motore e serbatoio dal corpo principale, questo elettrodomestico diventa un vero tuttofare. Briciole, piccoli disastri fatti in cucina, moquette, tessuti, cuscini… Non c’è sfida di fronte alla quale questo gioiellino si tiri indietro.

No products found.

  • Potenza: 400 W
  • Capienza: 1,2 l 
  • Peso: 1,5 kg
  • Lunghezza cavo: 10 m 
  • Tecnologia ciclonica 
  • Filtro HEPA
  • 6-in-1
  • Prezzo competitivo

E vince, perché la sua potenza di aspirazione non è eccezionale, ma è ottimamente compensata dalla tecnologia ciclonica e dalle prestazioni del filtro HEPA di classe elevata. E il serbatoio, capiente e facile da svuotare e pulire, è più che generoso, perciò non dovrai fermarti spesso a svuotarlo. 

Tanto è duttile, del resto, quanto è agile: infatti, grazie al suo peso contenutissimo e al cavo lungo 10 metri, potrai arrivare dappertutto senza affaticarti. E grazie allo snodo presente tra testina e tubo, non dovrai piegarti o fare acrobazie per raggiungere gli angolini più infidi. 

Il rapporto qualità prezzo di questa scopa elettrica con filo potente è eccezionale, anche in luce della garanzia e del servizio clienti affidabile dell’azienda. L’unica pecca è che, per quanto duttile, è sconsigliabile usare questo strumento sui tappeti a pelo lungo e sui tessuti dalle fibre folte, che potrebbero rovinarsi e rovinare l’elettrodomestico. 

3. Imetec Piuma Extreme++ SC3-500

Se pollini e altri allergeni sono un incubo per te e per chi vive con te, questa scopa elettrica con filo potente merita un’occhiata. Infatti, è una delle poche a montare non uno ma ben due filtri HEPA di classe elevata, per garantirti l’emissione di aria perfettamente filtrata in uscita dall’elettrodomestico. 

Imetec Piuma Extreme++ SC3-500, Aspirapolvere con...
  • Doppio filtro Hepa ipoallergenico: un valido aiuto...
  • Tecnologia ciclonica: nessun sacchetto da...
  • Leggera: solo 4 kg per pulizie senza fatiche,...
  • Potenza: 450 W
  • Capienza: 0,6 l 
  • Peso: 3,5 kg 
  • Lunghezza cavo: 6 m
  • Tecnologia ciclonica
  • Doppio filtro HEPA
  • Regolazione elettronica della potenza 
  • Ricca dotazione accessori

Polvere, peli e residui, del resto, grazie alla potenza del motore di 450 watt e alla tecnologia ciclonica non hanno scampo. Resteranno intrappolati, infatti, nel serbatoio, che è pratico da smontare e da pulire.

Se ti serve una maggiore delicatezza per le superfici che richiedono più attenzione, non temere: questo modello, infatti, permette la regolazione elettronica della potenza. Inoltre, tra gli accessori in dotazione è presente una spazzola per parquet, che potrai usare sul legno ma anche su altre superfici delicate. Rispetto ai modelli che ti ho mostrato in precedenza, devo rilevare due elementi che, anche se non necessariamente pecche, dovresti tenere presenti. 

Per prima cosa, si tratta di un modello che, anche se ben accessoriato, ti potrebbe risultare un po’ meno duttile. Serbatoio e motore, infatti, non si staccano dal corpo principale. In secondo luogo, questo modello è un po’ più ingombrante e meno maneggevole degli altri due: pesa circa 3,5 kg e il suo cavo è di appena 6 metri di lunghezza. Si tratta, comunque, di un elettrodomestico solido, affidabile e di buona qualità costruttiva. 

4. Rowenta RH8155 Scopa elettrica potente 750 W

Liberarti dei peli dei tuoi animali domestici senza incidere troppo sulla bolletta sembra un’impresa? Grazie a questa scopa elettrica con filo potente, potrebbe essere invece un gioco da ragazzi. Molto potente, dotato di tecnologia ciclonica e filtro HEPA, questo aspirapolvere a filo è infatti studiato appositamente per contenere i consumi energetici. Ottimo per l’ambiente, dunque, ma anche per le tue tasche e i tuoi pavimenti!

Rowenta RH8155 Powerline Extreme Cyclonic, Scopa...
  • Tecnologia ciclonica
  • Basso consumo energetico
  • Alte prestazioni per una pulizia ottimale
  • Potenza: 750 W
  • Capienza: 0,9 l
  • Peso: 6,8 kg
  • Lunghezza cavo: 7 m
  • Tecnologia ciclonica
  • Filtro HEPA
  • Ricca dotazione accessori
  • Alta efficienza energetica

Particolarmente efficace sui pavimenti duri, anche se delicato dove serve (come sul parquet), questo elettrodomestico arriva accessoriato con il kit Animal Care. E cioè una bocchetta a lancia piatta, un ugello per tappezzerie e una mini spazzola motorizzata. I peli residui, di conseguenza, non avranno scampo!

E tutto ciò senza disturbare troppo i tuoi amici a quattro zampe, visto che la rumorosità di questo modello è contenuta. 

Purtroppo, però, anche in questo caso devo farti presente una criticità. Pur essendo piuttosto maneggevole, infatti, questa scopa elettrica a filo è decisamente pesante: quasi 7 kg! Di conseguenza, come potrai immaginare, anche la sua duttilità ne risente un po’. Se è un modello molto agile e duttile, perciò, questo aspirapolvere potrebbe non essere quello ideale per te. 

5. Rowenta RH8147WA Scopa con filo potente 750 W

Leggermente meno costoso del modello precedente, questa scopa elettrica con filo potente ne replica sostanzialmente le caratteristiche. Con la sola esclusione, che giustifica il minor prezzo, del kit Animal Care, che in questo modello è assente. 

In Offerta
Rowenta RH8147WA Powerline Extreme Cyclonic, Scopa...
  • Scopa elettrica con filo e senza sacco
  • Potenza: 750 w
  • Capacità: 0.9 l
  • Potenza: 750 W
  • Capienza: 0,9 l 
  • Peso: 6 kg
  • Lunghezza cavo: 6 m
  • Tecnologia ciclonica 
  • Filtro HEPA
  • Buona dotazione accessori 
  • Alta efficienza energetica

La potenza è elevata ed è sostenuta dalla tecnologia ciclonica. Il doppio sistema di filtraggio dell’aria con filtro HEPA, inoltre, dà una garanzia in più sulla rimozione di polvere e allergeni. 

Anche in questo modello è possibile controllare la potenza, in questo caso grazie a una manopola posta sul corpo della scopa elettrica. Inoltre, per tutelare al massimo il parquet, è disponibile in dotazione una spazzola apposita, che potrai utilizzare anche sulle altre superfici dure più delicate. In dotazione, inoltre, troverai anche una bocchetta a lancia per fessure e una mini spazzola per trattare i tessuti e i cuscini. 

Purtroppo, i difetti che ho evidenziato nel modello sono presenti anche in questo. Il cavo non è molto lungo, ma si può sempre ovviare con una prolunga. La limitazione maggiore, secondo me, è il peso: 6 kg in effetti non sono pochi, soprattutto se le stanze da pulire sono numerose. 

6. BISSELL Featherweight Pro Eco 2024N

Hai un budget davvero esiguo, ma cerchi una scopa elettrica a filo potente e duttile quanto basta? Questo modello potrebbe decisamente incontrare le tue esigenze. Pratico e leggero, nonostante il suo prezzo più che abbordabile è un aspirapolvere ciclonico. Perciò, nonostante la potenza abbastanza limitata, le prestazioni nel raccogliere polvere e residui sono davvero ottime. 

In Offerta
BISSELL Featherweight Pro Eco, Aspirapolvere Senza...
  • Design leggero senza sacchetto per una pulizia...
  • Due prodotti in uno: si trasforma facilmente in un...
  • Ottimo da usare su tappeti e pavimenti duri
  • Potenza: 450 W
  • Capienza: 0,5 l
  • Peso: 2 kg
  • Lunghezza cavo: 4,50 m
  • Tecnologia ciclonica
  • Filtri lavabili
  • Diventa aspirabriciole

Anche il serbatoio è buono e, potendo essere staccato dal corpo principale insieme al motore, questo dispositivo diventa un mini aspirapolvere piccolo e potente. Naturalmente, la bocchetta a lancia è in dotazione, perciò potrai aspirare la tovaglia dopo pranzo e rimediare ai piccoli disastri in casa. Il motore ha una potenza di 450 W, un valore non eccessivamente elevato ma ti assicuro che le performance sono di tutto rispetto. L’ottima potenza di aspirazione è garantita anche dalla tecnologia ciclonica che per il funzionamento non necessita di sacchetto. Il contenitore della polvere ha una capienza di 0,5 litri, è facilissimo da rimuovere e ha delle dimensioni non eccessivamente ingombrati. L’asta dell’aspirapolvere può essere rimossa a piacimento, trasformando l’utensile in un praticissimo aspirabriciole portatile e potente.

Il BISSELL Pro Eco 2024N è in grado di pulire in maniera super efficiente diverse superfici, compresi moquette e tappeti. Il sistema di filtraggio è anch’esso efficiente, non è dotato di filtro HEPA ma bensì da un altro tipo di filtro molto semplice da smontare e pulire. Questo modello risulta decisamente leggero, va tenuto conto però che il cavo è abbastanza corto: molto probabilmente avrai bisogno di una prolunga.

Come scegliere la scopa elettrica con filo potente

I modelli di scopa elettrica con filo potente, lo hai visto da te, sono davvero numerosi e diversi tra loro. C’è un’ampia varietà di accessori, funzioni, programmi a disposizione e, naturalmente, i costi possono variare notevolmente. Come scegliere, allora, il modello giusto?

Anzitutto, considera con attenzione quelle che sono le tue esigenze. Infatti, se soffri di allergie o chi vive con te ha qualche problema respiratorio, anche se il costo è maggiore vale la pena optare per un modello potente e dotato di filtro HEPA ad alta efficienza. D’altra parte, se ti trovi a lottare con i peli del tuo cane o del tuo gatto sparsi per casa, ma devi trattare anche superfici delicate come tappeti folti o il parquet, è il caso che la potenza dell’elettrodomestico sia regolabile. Se, invece, soffri di problemi di schiena o alle articolazioni, è fondamentale che il tuo aspirapolvere con cavo potente sia leggero e maneggevole

Insomma, nello scegliere il modello che fa per te è importante che tu abbia ben presenti le tue esigenze. Altrimenti rischi di spendere più del necessario, o peggio ancora di acquistare un elettrodomestico che non ti è davvero utile. 

Un ultimo consiglio? A parità di prezzo, una buona idea è secondo me preferire il modello più duttile. Niente male, ad esempio, i modelli che si trasformano in aspirabriciole, oppure che riescono a trattare molte superfici diverse grazie alla dotazione accessori. 

Ricapitoliamo, dunque: quali caratteristiche devi assolutamente soppesare nello scegliere una scopa elettrica a filo potente

1. Prestazioni di aspirazione 

Come abbiamo visto anche nella guida dedicata alle scope elettriche a filo normali, a determinare le prestazioni di aspirazione di una scopa elettrica con filo potente sono diversi elementi. 

Anzitutto, la potenza del motore. In verità, questo parametro sarebbe descritto con precisione in Air Watt o in kilopascal, ma difficilmente questi dati si trovano sulle schede tecniche dei prodotti. Si trova, invece, l’indicazione in Watt della potenza del motore, che oscilla solitamente tra i 400 e i 900 Watt

Non sempre, però, aspirapolveri a filo con un wattaggio inferiore sono meno performanti. A fare la differenza, infatti, è anche la tecnologia di aspirazione. In particolare, i modelli provvisti di tecnologia ciclonica sono quelli che risultano più efficienti. Merito dei vortici ciclonici generati dal motore, che separano per effetto della forza centrifuga le particelle di polvere dall’aria che viene espulsa dall’elettrodomestico e le intrappolano nel serbatoio.

2. Tecnologia ciclonica

Personalmente consiglio di optare per un aspirapolvere privo di sacchetti e quindi dotato di tecnologia ciclonica: questo sistema genera dei “cicloni” all’interno del contenitore che, grazie al movimento ciclonico dell’aria spirata, permettono di separare lo sporco dall’aria pulita. Si tratta di un’ottima soluzione per immettere nuovamente nell’ambiente delle particelle prive di impurità. Ovviamente in commercio si possono trovare modelli con sistemi ciclonici più o meno efficienti, se possibile opta per un sistema “multiciclonico“.

I vantaggi della tecnologia ciclonica non finiscono qui: è infatti in gradi di aumentare la potenza e le prestazioni di aspirazione della polvere fino al 95%. Inoltre, il sistema filtrante presente sulle scope elettriche con filo cicloniche riesce a intrappolare in maniera molto più efficiente anche acari e allergeni, impedendo che tornino in circolo nell’ambiente.

3. Sistema di filtraggio

Il sistema di filtraggio di una scopa elettrica con filo potente è fondamentale, perché è l’elemento che salvaguarda e promuove la qualità dell’aria nel tuo ambiente

I filtri migliori in assoluto, in quanto riescono a trattenere il 99% circa di particelle di dimensioni minuscole (fino a 0,3 micron), sono i filtri HEPA. Negli aspirapolvere domestici si trovano suddivisi per classe crescente, dalla H10 alla H13, che è la più performante. Si trovano anche filtri H14, ma in genere solo nei modelli industriali e, di conseguenza, davvero costosi. 

4. Capienza del serbatoio

Più il serbatoio della tua scopa elettrica con filo potente è capiente, meno spesso dovrai interrompere le operazioni di pulizia per svuotarlo. Attenzione, però: a dimensioni maggiori del serbatoio corrispondono un peso e un ingombro maggiori. Nel valutare questo parametro, perciò, pondera le dimensioni dell’ambiente e la quantità di sporco di cui di solito devi liberarti. Come punto di riferimento, posso dirti che generalmente la capacità del serbatoio per la polvere varia da un minimo di 0,5 litri fino ad un massimo di 0,9 litri circa. In commercio troverai quindi dispositivi dotati di un contenitore capiente ma anche ingombrante o viceversa.

5. Duttilità dell’elettrodomestico

Qualche volta, è proprio il caso di dirlo, chi più spende meno spende. Infatti, è vero che esistono ottimi modelli di scopa elettrica con filo potente relativamente a buon mercato. Purtroppo, però, spesso si tratta di elettrodomestici molto basici, che fanno bene il proprio lavoro ma soltanto quello. Ne vale la pena?

Dipende. Se hai già a disposizione un buon corredo di aspirabriciole, battitappeti e così via, un aspirapolvere con cavo potente particolarmente duttile potrebbe non servirti davvero. Se, però, non hai a disposizione tutti questi strumenti, può non essere una cattiva idea fare un investimento e assicurarsi un elettrodomestico multifunzione. Si tratta, in fondo, di un risparmio non solo economico, ma anche di spazio: un solo aspiratore potente, infatti, farà il lavoro di tutti. 

D’altra parte, la duttilità si rivela irrinunciabile anche qualora in casa siano presenti diverse superfici delicate. Infatti, poter utilizzare un programma apposito, regolare la potenza e magari anche impiegare una bocchetta o una spazzola più delicate, potrebbero salvaguardare tappeti, tessuti e parquet. 

6. Praticità e maneggevolezza

Se ogni volta che termini le operazioni di pulizia della casa hai dolori pressoché ovunque anche se il tuo appartamento non ha le dimensioni di Versailles, qualcosa non va. Vero, fare le pulizie può essere faticoso, ma non dovrebbe diventare un martirio!

Per evitarlo, è opportuno che la scopa elettrica a filo potente che sceglierai sia non solo duttile, ma anche pratica. Quali caratteristiche, però, possono risparmiarti un bel po’ di fatica? 

Anzitutto, la presenza di uno snodo in corrispondenza della bocchetta di aspirazione. Più lo snodo è flessibile e riesce a piegarsi, meglio è, perché non sarai tu a dover piegare le ginocchia per raggiungere i punti più difficili. E anche la schiena ringrazierà. Inoltre, una dotazione di bocchette e lance per raggiungere angolini e intercapedini sarebbe un’opportunità davvero furba da tenere in considerazione. 

In secondo luogo, il peso e l’ingombro dell’elettrodomestico sono da considerare attentamente. Se è potente ma pesa come un bisonte e ti fa sudare sette camicie per spostarlo, infatti, potrebbe non valerne la pena. 

Infine, anche una maniglia ergonomica e una lunghezza adeguata del cavo possono giocare un ruolo di rilievo nel risparmiarti fatica e acciacchi. Se poi il cavo può essere avvolto in un gancio avvolgicavo o addirittura in un alloggiamento interno al corpo dell’elettrodomestico, è veramente ottimo!

FAQ: domande frequenti

Qual è la scopa elettrica con filo più potente?

la scopa elettrica con filo più potente è la Rowenta RH8155. Questo modello a filo monta un motore molto potente da 750 Watt, è dotata di tecnologia ciclonica e filtro HEPA. Si tratta di una scopa elettrica adatta sia per pavimenti duri (anche delicati come il parquet) ma anche per tappezzerie. In dotazione viene fornito anche il kit Animal Care. Altre scope elettriche potenti sono:

  1. Shark Anti Hair Wrap Flexology Pet 450 W
  2. Imetec Piuma Extreme++ SC3-500 450 W
  3. Bissell Featherweight Pro ECO 450 W

Che potenza deve avere una buona scopa elettrica?

Una buona scopa elettrica deve avere una potenza che sia superiore ai 400 Watt. I modelli potenti sono sempre alimentati a filo e possono raggiungere un wattaggio anche di 900 Watt. Nonostante questo, in commercio si possono trovare modelli estremamente efficienti ma con una potenza di soli 400/500 Watt.

Come si misura la potenza di aspirazione di una scopa elettrica?

L’unità di misura della potenza di aspirazione di una scopa elettrica è l’AW (Air Watt) oppure il kPA (kilopascal). Questi due valori vengono spesso tralasciati dalle caratteristiche tecniche, per questo motivo consiglio di prendere in considerazione la potenza del motore espressa in Watt (varia da 450 a 900 W per i modelli più potenti).

Scope elettriche con filo potenti più vendute

In OffertaBestseller No. 2
In OffertaBestseller No. 3
In OffertaBestseller No. 4
Imetec Piuma Extreme++ SC3-100 Aspirapolvere con...
Imetec Piuma Extreme++ SC3-100 Aspirapolvere con...
Doppio Filtro HEPA ipoallergenico: un valido aiuto per chi soffre di allergia alla polvere
103,99 EUR −34,09 EUR 69,90 EUR
In OffertaBestseller No. 5
In OffertaBestseller No. 6
In OffertaBestseller No. 7
In OffertaBestseller No. 8
Polti Forzaspira Light&Clean, Scopa Elettrica con Filo...
Polti Forzaspira Light&Clean, Scopa Elettrica con Filo...
5 stadi di filtrazione con filtro HEPA 13 lavabile per trattenere la polvere più sottile
129,00 EUR −30,79 EUR 98,21 EUR
Bestseller No. 9
Handy Force 2761 Con filo Senza sacco Rosso
Handy Force 2761 Con filo Senza sacco Rosso
Lunghezza cavo: 5 metri
49,99 EUR
In OffertaBestseller No. 10

Lascia un commento