Migliore Impastatrice per Pane e Pizza: Recensioni e Prezzi

Sei alla ricerca della migliore impastatrice per pane e pizza? In questa guida troverai le risposte che cerchi! 

Se ami preparare comodamente a casa tua l’impasto per pane e pizza, l’impastatrice domestica è un’alleata formidabile. Grazie ad essa, infatti, potrai gestire quantitativi di impasto anche piuttosto impegnativi in maniera efficiente e senza sporcare. 

Attenzione, però, alla scelta: non tutte le macchine per impastare sono ugualmente efficaci o convenienti dal punto di vista del prezzo. Per questo motivo, nell’articolo troverai non solo qualche cenno sul funzionamento dell’impastatrice per pane e pizza e i migliori modelli sul mercato. Alla fine, infatti, ti lascerò anche una ricognizione delle specifiche tecniche di cui tenere conto per scegliere il dispositivo ideale per te.

Caratteristiche di un’impastatrice per pane e pizza

La macchina per impastare di cui stiamo parlando è, in definitiva, un tipo di impastatrice definita “planetaria” o anche “orbitale“. Pronti a partire in orbita con la NASA? Ma no! Il nome, in realtà, è solo un modo altisonante per descrivere il funzionamento di questo dispositivo. Che, facendo ruotare delle fruste con un movimento che ricorda quello dei pianeti dentro un’ampia ciotola, impasta, amalgama e mescola uniformemente ciò che vene versato al suo interno.

Ora, una impastatrice orbitale serve per molto altro oltre agli impasti: salvo attrezzi per uso industriale molto costosi, non esistono impastatrici solo per pane e pizza. Questo è un problema? In realtà, no: bisognerà soltanto che tu scelga un dispositivo adatto a essere usato come planetaria per pizza. Per sapere se i modelli che hai adocchiato possano servire allo scopo che hai in mente, dovrai fare caso ad alcuni aspetti. Quali?

1. Potenza del motore

Quando si tratta di un’impastatrice da utilizzare per lavorare impasti abbastanza duri come quelli per il pane e la pizza, la potenza del motore è senza dubbio uno degli aspetti da prendere in considerazione. Questa caratteristica è indicata in watt e, come puoi facilmente immaginare, il motore deve disporre della giusta potenza per riuscire a imprimere la forza necessaria per la lavorazione dell’impasto.

In questa guida all’acquisto andiamo a vedere solo impastatrici planetarie perfette per essere utilizzate con impasti per pane e pizze, questo vuol dire che hanno un wattaggio abbastanza elevato, soprattutto se paragonato a quello presente nelle impastatrici planetarie economiche. Giusto per farti un’idea, troverai modelli che partono da un minimo di 900 watt fino a raggiungere anche i 2.500 watt circa.

2. Tipo di motore

Le impastatrici planetarie possono disporre di un motore a trasmissione diretta oppure a cinghia. In linea generale, la tipologia a trasmissione diretta è più potente, questo perché riesce a trasferire una maggiore potenza al braccetto impastatore.

La tipologia a cinghia è più silenziosa ma anche meno efficiente, infatti la trasmissione dell’energia non avviene in maniera ottimale come succede invece nella controparte a trasmissione diretta. Detto questo, in commercio si possono comunque trovare degli ottimi modelli che funzionano con motori a cinghia.

In sintesi, consiglio di optare per un motore a presa diretta, cioè montato in cima all’impastatrice domestica. In questo modo, infatti, essendo collegato direttamente al braccetto, può imprimere la massima forza al gancio impastatore.

3. Regolazione della velocità

Ormai praticamente ogni impastatrice per casa che si rispetti permette di regolare la velocità di lavorazione. Perché questo è importante? Perché l’uniformità di velocità nella lavorazione evita i grumi e rende l’impasto più morbido e digeribile.

Generalmente le planetarie casalinghe per pane e pizza dispongono di un numero di livelli di velocità che variano da un minimo di 6 fino ad un massimo di 10. La loro regolazione deve essere fatta in base alla durezza dell’impasto che si sta lavorando, quelle più basse sono perfette per impastare i lievitati, mentre quelle alte sono ideali per composti molto morbidi.

4. Gancio impastatore

A un’impastatrice per pane che si rispetti non può mancare questo accessorio in dotazione, da sostituire eventualmente alle fruste. Perché? Perché rispetto alle fruste è decisamente più adatto alla lavorazione degli impasti di una certa consistenza, come quelli per pane, pizze e focacce.

Il gancio per impastare deve essere realizzato con materiali molto solidi e resistenti come l’acciaio inossidabile o l’alluminio, in questo modo non si correrà il rischio di romperlo inavvertitamente e non si usurerà nel tempo. Diffida da modelli dotati d un gancio realizzato con materiali poco affidabili.

Migliori impastatrici per pane e pizza [Recensioni]

Ora che abbiamo tracciato l’identikit della macchina per impastare all’altezza delle aspettative, vediamo cos’ha da offrire il mercato. In questa sezione ti mostrerò i migliori modelli di impastatrice per pane casalinga in commercio e le relative fasce di prezzo. Così potrai iniziare a farti un’idea di dotazioni, funzioni e costi. 

1. Kenwood KVL8300S Impastatrice per Pane e Pizza 1.700 W

Sei un professionista della cucina e non ti accontenti di nulla di meno del meglio, anche se la qualità ha un prezzo decisamente elevato? Questo modello di impastatrice domestica, allora, potrebbe decisamente fare la tua felicità. La Kenwood KVL8300S Chef Titanium Pro monta un motore a trazione diretta da 1.700 watt ed è dotata di una ciotola in acciaio inox con manici da 6,7 litri. Le 8 velocità selezionabili la rendono perfetta per ogni tipo di preparazione.

In Offerta
Kenwood KVL8300S Impastatrice Planetaria Chef Titanium...
  • PROFESSIONALE: Sia che tu stia sperimentando una nuova ricetta o ti stia cimentando in un...
  • POTENTE: Impastatrice Planetaria con una potenza di 1700W e una capiente ciotola in...
  • PRECISO: Illuminazione all'interno della ciotola permette di vedere meglio gli...
  • Potenza: 1.700 Watt
  • Capienza: 6,7 Litri
  • Motore a trasmissione
  • 8 velocità impostabili
  • Regolazione elettronica della velocità
  • Funzioni pulse e avvio a bassa intensità
  • Illuminazione dentro la ciotola
  • Ricchissima dotazione accessori + ricettario
  • Professionale

Si tratta, infatti, di una macchina per impastare estremamente potente (1700 watt), capiente (ciotola da 6,7 litri) e duttile. La dotazione accessori è da record: gancio impastatore, frusta K e frusta a filo grosso in acciaio inox, spatola da pasticceria e frusta gommata sono nella confezione! Insieme, tra l’altro, a un ricchissimo ricettario. Ancora non ti basta? In catalogo potrai trovare oltre 25 accessori acquistabili a parte, per ogni esigenza culinaria che tu possa immaginare. 

Non è finita. Questa impastatrice per pane casalinga, oltre al già citato gancio impastatore, ha un altro optional che garantisce un risultato perfetto. Cioè la ciotola illuminata: così ti basterà dare un’occhiata all’interno per verificare che l’impasto abbia la giusta consistenza. E grazie alle 8 diverse velocità impostabili per la miscelazione, avrai la certezza di preparazioni impeccabili ogni singola volta!

Nel complesso, la Kenwood KVL8300S Chef Titanium Pro è un’impastatrice per pane e pizza estremamente efficiente ed affidabile, perfetta per chi è alla ricerca di un modello con prestazioni di livello professionale. Se ne hai la necessità, puoi decidere di acquistare separatamente una serie di accessori come il tirapasta. Ovviamente, più accessori ti porterai a casa e maggiore sarà la versatilità del dell’impastatrice.

2. Kenwood KVL6300S Impastatrice per Pane e Pizza 1.400 Watt

Ecco un’altra impastatrice domestica estremamente valida, perfetta per preparare impasti per pane, pizza e focacce. La Kenwood KVL6300S è un modello di fascia alta, il suo motore da da 1.400 watt riesce a lavorare senza il minimo sforzo anche impasti duri e impegnativi. La ciotola in acciaio inox ha una capienza di 6,7 litri ed è dotata di manici in modo da poterla spostare senza fatica. Le velocità selezionabili sono 8 ed è presente anche la funzione Pulse.

In Offerta
Kenwood KVL6300S Impastatrice Planetaria Chef XL...
  • PROFESSIONALE: sia sperimentando o creando una piatto tramandato da generazioni, Chef...
  • OTTIMO: Impastatrice Planetaria con una potenza di 1400W e una capiente ciotola in acciaio...
  • 3 GANCI DI MISCELAZIONE: frusta K per ingredienti secchi, Gancio Impastatore per...
  • Potenza: 1.400 Watt
  • Capienza: 6,7 litri
  • 8 velocità impostabili
  • Regolazione elettronica della velocità
  • Accessori: 3 utensili di miscelazione, coperchio paraschizzi
  • Professionale

Questa impastatrice casalinga monta un motore da 1.400 watt in grado di gestire facilmente ogni tipo di impasto, senza correre il rischio di surriscaldarsi. La ciotola in acciaio inossidabile ha una capienza di 6,7 litri, la presenza dei manici permette di sollevarla o sportarla molto facilmente. Ho avuto modo di provarla per diverso tempo e devo dire che sono rimasta pienamente soddisfatta, infatti sono riuscita a preparare con successo pizze, pane, biscotti, focacce, dolci e tanto altro.

Le velocità impostabili sono 8, la modalità Pulse permette di effettuare movimenti “pulsanti” al braccio impastatore, dissolvendo eventuali grumi. In dotazione vengono fornite la frusta K, la frusta a filo e il gancio impastatore, quindi avrai tutto il necessario sia per impasti duri (per pizze, pane, focacce) che per composti spumosi (per dolci). Oltre a quelli venduti di serie, è possibile acquistare separatamente altri 25 accessori (tritatutto, tirapasta e molto altro) in modo da rendere l’impastatrice molto più versatile.

3. Kenwood kMix Impastatrice per Pane Presa Diretta 1.000 W

Cerchi un’impastatrice per pane casalinga, ma non hai a disposizione un budget tale da permetterti il prodotto top di gamma che ti ho mostrato sopra? Nessun problema: Kenwood, infatti, ti offre un’alternativa di prezzo inferiore senza risparmiare sulla qualità. Stiamo parlando di un modello perfetto per realizzare impasti densi, proprio come quelli per la pizza e il pane. Dal mio punto di vista, si tratta di una delle migliori impastatrici per casa in circolazione.

In Offerta
Kenwood KMX750AWH Impastatrice Planetaria Kitchen...
  • INDISPENSABILE: Kmix è il compagno ideale in cucina, per coloro che amano sperimentare ed...
  • POTENTE: 1000 W di potenza per miscelazione ed impasto, rotazione degli utensili di...
  • PRATICO: La regolazione elettronica delle velocità di lavorazione permette di lavorare...
  • Potenza: 1.000 Watt
  • Capienza: 5 litri
  • Motore a presa diretta
  • 6 velocità impostabili
  • Regolazione elettronica della velocità
  • Accessori: 3 utensili di miscelazione
  • Ottima impastatrice planetaria casalinga

Questa impastatrice per pane e pizza è completa di frusta a filo per composti spugnosi, frusta K per gli ingredienti secchi e del gancio per impastare i lievitati. La potenza da 1.000 watt è più che sufficiente per gestire anche gli impasti più densi e difficili. La velocità è regolabile elettronicamente su 6 livelli, quindi potrai impostarla a piacimento in base al tipo di consistenza impasto. La ciotola in acciaio inox ha una capienza di 5 litri ed è dotata di manico, questo vuol dire che potrai movimentarla da un piano all’altro della cucina molto facilmente.

La Kenwood KMX750AWH KMix è un’impastatrice planetaria casalinga molto potente, affidabile e sicura. Le sue migliori caratteristiche sono senza dubbio l’elevata robustezza e le ottime prestazioni con ogni tipo di impasto. Questo per merito anche de motore a presa diretta, dettaglio che fa sicuramente la differenza quando bisogna preparare impasti impegnativi come quello per il pane e la pizza.

Dal punto di vista degli optional, oltre alla dotazione di fruste fornita “di serie” puoi decidere di acquistare separatamente altri 20 accessori in modo da avere tutto il necessario per essere pronto ad affrontare ogni tipo di impasto. In questo modo potrai preparare praticamente ogni tipo di ricetta utilizzando una sola macchina.

4. Electrolux EKM5550 Planetaria per Pane e Pizza 1.200 W

L’Electrolux EKM5550 è un’altra impastatrice planetaria per pane e pizza casalinga molto interessante, perfetta per chi è alla ricerca di un modello versatile e affidabile. Le caratteristiche tecniche parlano chiaro: il motore a presa diretta eroga una potenza di 1.200 watt, valore perfetto anche per gli impasti più duri. La velocità è regolabile su 10 livelli differenti tramite manopola mentre la ciotola è illuminata dall’alto da una luce LED bianca fredda in modo da controllare lo stato della preparazione.

In Offerta
Electrolux EKM5550 Impastatrice Planetaria in Acciaio...
  • Dalla pasta sfoglia al pane croccante, ogni giorno è quello giusto per preparare pietanze...
  • La frusta piatta in silicone SoftEdge insieme alla spatola in silicone inclusa ti...
  • 10 livelli di velocità sequenziali con manopola a luce LED. Ciotola illuminata dall'alto...
  • Potenza: 1.200 Watt
  • Capienza: 4,8 litri e 2,9 litri
  • Motore a presa diretta
  • 10 velocità impostabili
  • Velocità sequenziali con manopola
  • Accessori: 3 utensili di miscelazione, 2 ciotole e 2 coperchi

Come visto poco sopra, questa impastatrice monta un motore a presa diretta da 1,200 watt che eroga una potenza sufficiente per lavorare ogni tipo di impasto. La velocità è regolabile su 10 livelli differenti, selezionabili mediante un’apposita manovella. La confezione include due ciotole da 4,8 litri e 2,9 litri entrambe in acciaio inox, avrai quindi la possibilità di scegliere quella più idonea in base alla quantità dell’impasto.

La fornitura di accessori è ottima, oltre al gancio impastatore in dotazione viene fornita anche una Frusta K per ingredienti secchi e una frusta a filo per la preparare di impasti soffici e spugnosi. Tieni presente che la confezione comprende anche un coperchio per la lievitazione PerfectRise e un comodissimo coperchio paraschizzi per evitare di sporcarsi o sporcare il piano cucina quando si aggiungono i vari ingredienti. Volendo è possibile acquistare separatamente una serie di altri accessori come quello per gli spaghetti, le tagliatelle oppure le sfoglie.

In sintesi, questa impastatrice è molto potente, robusta ed affidabile. Anche a piena potenza, la struttura rimane molto stabile e non tende a vibrare. La velocità regolabile su ben 10 livelli differenti ti permette di adattarla a qualsiasi tipo di impasto, senza danneggiare gli ingredienti durante il processo. Tieni inoltre presente che la dotazione di accessori è ottima, soprattutto per il fatto che vendono fornite ben 2 ciotole in acciaio inox con capienze differenti. Personalmente ritengo Electrolux EKM5550 un’ottima alternativa ai modelli visti in precedenza, infatti è perfetta per preparare impasti per pizza e pane direttamente a casa.

5. Kenwood KMX750RD Macchina per Impastare 1.000 W

Continuiamo la classifica con quest’altra impastatrice sempre della Kenwood, perfetta se sei alla ricerca di un dispositivo super affidabile senza dover spendere cifre molto elevate.

In Offerta
Kenwood KMX750RD Impastatrice Planetaria Kitchen...
  • INDISPENSABILE: Kmix è il compagno ideale in cucina, per coloro che amano sperimentare ed...
  • POTENTE: 1000 W di potenza per miscelazione ed impasto, rotazione degli utensili di...
  • PRATICO: La regolazione elettronica delle velocità di lavorazione permette di lavorare...
  • Potenza: 1.000 Watt
  • Capienza: 5 Litri
  • Motore a presa diretta
  • 6 velocità impostabili
  • Regolazione elettronica della velocità
  • Accessori: 3 utensili di miscelazione

Le velocità impostabili, in questo caso, sono 6, il motore è meno potente (1000 watt) e la ciotola, più contenuta (5 litri), non è dotata di illuminazione. Un’opzione da scartare, allora? Macché, tutt’altro. 

Anche in questo caso, infatti, pur con una dotazione accessori inferiore, sono presenti ben tre strumenti di miscelazione. Cioè una frusta K per gli ingredienti secchi, la frusta a filo per i composti soffici e spugnosi e il gancio impastatore. Proprio quest’ultimo accessorio fa del dispositivo che ti sto descrivendo una planetaria per pizza e pane di tutto rispetto! E grazie alla vite regolabile posta sulla sommità del braccio, potrai lavorare con precisione quantitativi dai 200 grammi al chilogrammo, senza sforzi e senza schizzi. 

Non basta? Anche in questo caso, come nel precedente, potrai scegliere tra oltre 25 accessori integrativi, da acquistare a parte per realizzare ogni tua preparazione.

6. Ariete 1588 Impastatrice per Pane Casalinga 2.400 W

Ami il design vintage ma anche tutti i comfort della più moderna tecnologia? Allora questa impastatrice per pane e pizza (disponibile in ben tre tonalità pastello) potrebbe davvero fare al caso tuo. 

In Offerta
Vintage 1588/05 2400 W 5.5 Litri Celeste
  • Ariete Impastatrice Vintage è la planetaria dal design elegante e raffinato che unisce...
  • Potenza elevata: il motore che raggiunge i 2400 W di sforzo massimo, le 7 velocità e la...
  • Capiente e versatile: la grande tazza in inox da 5,5 litri e le 3 fruste in dotazione, a...
  • Potenza: 2.400 Watt
  • Capienza: 5,5 Litri
  • 7 velocità impostabili
  • Regolazione elettronica della velocità
  • 3 utensili di miscelazione
  • Design vintage
  • Disponibile in azzurro, verde, beige

Il motore è straordinariamente potente, con ben sette velocità impostabili e la funzione pulse, per impasti perfettamente uniformi e senza grumi. E grazie al coperchio paraschizzi che si fissa sulla capiente ciotola (5,5 litri) non rischierai di sporcare nulla!

Stabile e solida, questa macchina per impastare arriva con tre utensili di miscelazione in dotazione. Cioè gancio impastatore, frusta a cuore per amalgamare e frusta a filo per montare. Così potrai usare questo dispositivo non solo come planetaria per pizza, ma per realizzare preparazioni dagli antipasti alla più fine pasticceria!

Insomma, se hai un budget ridotto e cerchi un’impastatrice per pane e per tante altre preparazioni duttile e affidabile, questa merita davvero la tua attenzione. Anche perché alla qualità, va detto, affianca anche il punto a favore della produzione e dell’assistenza tutta italiana.

7. Moulinex QA810D Masterchef Planetaria per Pizza 1.500 W

Se hai a disposizione un budget di fascia media, ma ti serve una macchina per impastare capace di fronteggiare oltre 2 kg di impasto, dai un’occhiata a questo modello. La Moulinex QA810D Masterchef Grande è un altro modello perfetto per impasti per pane e pizze. La struttura in lega d’acciaio è resistente e duratura nel tempo, il motore a cinghia ha una potenza di 1.500 watt mentre la ciotola ha una capienza di 6,7 litri.

In Offerta
Moulinex QA810D Masterchef Grande Impastatrice...
  • IMPASTATRICE PLANETARIA: Grazie a un motore potente da 1500 W e ai suoi 3 utensili di...
  • GRANDE CAPACITÀ: L'ampio recipiente da 6,7 litri ti permette di preparare fino a 2,6 kg...
  • ROBOT DA CUCINA MULTIFUNZIONE: L'impastatrice Moulinex è un robot da cucina multifunzione...
  • Potenza: 1.500 Watt
  • Capienza: 6,7 Litri
  • Motore a trasmissione
  • 8 velocità impostabili
  • Regolazione elettronica della velocità
  • 3 accessori di miscelazione
  • Per grandi quantitativi di materia prima
  • Duplice movimento di miscelazione 

Il motore è potente e i 3 attrezzi di miscelazione (gancio impastatore, sbattitore, frusta) sanno il fatto loro. Merito delle otto velocità impostabili, ma anche del duplice movimento di miscelazione, per un risultato perfettamente amalgamato e uniforme. Le 8 velocità selezionabili e la funzione Pulse permettono di adattare il dispositivo al tipo di impasto.

E grazie alla ciotola extralarge potrai preparare fino a 2,6 kg di composti, 2,2 kg di impasti, 16 albumi montati a neve. Ti immagini poter preparare fino a 16 cupcake o 10 impasti per pizza in soli 8 minuti? Grazie a questa impastatrice per pane e pizza, non è più solo un sogno! E se gli accessori non dovessero bastarti, grazie alle 4 prese elettriche e alla ricca dotazione disponibile sul catalogo della casa produttrice, potrai sbizzarrirti a piacimento! 

Per completezza, non posso non accennarti a due piccole pecche di questo dispositivo. In primo luogo, è un po’ più rumoroso dei modelli concorrenti (80 db). In secondo luogo, essendo interamente in acciaio, è più pesante. Se però hai a disposizione, per lavoro o per passione, una cucina abbastanza ampia e non temi un po’ di rumore, questa impastatrice domestica farà la tua felicità!

8. DCG KM1401S Impastatrice Domestica per Pane e Pizza 1.000 W

Hai un budget molto limitato ma vuoi portarti a casa un’impastatrice per pane e pizza che faccia il suo dovere senza fronzoli? Questo modello può soddisfare le tue esigenze. 

DCG Impastatrice Planetaria KM1401S Impastatore Ciotola...
  • Nuova Impastratrice Planetaria a 6 velocita targata DCG, design moderno e colore Silver,...
  • Modello: KM1401S - SILVER
  • Ciotola in acciaio inox da 4 lt con coperchio trasparente
  • Potenza: 1.000 Watt
  • Capienza: 4 Litri
  • Motore a presa diretta
  • 3 utensili di miscelazione
  • 6 velocità impostabili
  • Pannello di controllo LED
  • Accessori: 3 utensili di miscelazione

Il motore è abbastanza potente (1000 watt) per fronteggiare impasti e materie prime più duri. I quantitativi, però, dovranno essere contenuti, perché la ciotola non è capientissima. Con la dovuta attenzione, tuttavia, riuscirai a fare assolutamente tutto ciò che ti prefiggi con questa impastatrice domestica. 

Infatti, avrai a disposizione i tre utensili di miscelazione utili per affrontare tutte le preparazioni standard: gancio impastatore, frusta per montare e frusta per mescolare. E con le 6 velocità impostabili, controllate elettronicamente grazie a un pratico pannello LED, potrai andare decisamente sul sicuro. 

Vero, anche questo modello è un po’ rumoroso. A parte questo piccolo difetto, però, si tratta di una impastatrice per pane casalinga davvero utile e affidabile. Inoltre, essendo in lega di acciaio, è leggera e si sposta e ripone facilmente. Per di più, è anche facilissima da smontare: il che rende le operazioni di pulizia davvero semplici. 

9. Hauswirt Impastatrice Planetaria per Pane e Pizza con Display LCD

Nella classifica delle migliori impastatrici per pane e pizza non poteva di certo mancare questo modello della Hauswirt. Stiamo parlando di un dispositivo molto performante ma anche tecnologicamente all’avanguardia, a differenza della maggior parte dei modelli visti in precedenza, è presente un comodissimo display LCD perfetto di monitorare con precisione tutti i parametri della lavorazione.

Hauswirt Impastatrice Planetaria LCD Display, Robot da...
  • 👍【Accessori in Acciaio Inox】 I frusta, impastatore e gancio del planetari sono...
  • ⏲️【Impastatrice Planetaria con Display Timer】 Cosa puoi beneficiare del Display...
  • 👍【Facile da Usare】Il tilt-hea è progettato per una facile installazione di ciotole...
  • Potenza: 1.800 Watt
  • Capienza: 5 Litri
  • Motore a cinghia
  • 8 velocità impostabili
  • Display LED e timer integrato
  • Accessori: 3 utensili di miscelazione, 1 coperchio paraspruzzi

Passando alle caratteristiche tecniche vere e proprie, l’impastatrice Hauswirt monta un motore a cinghia con una potenza di 1.800 watt e permette di scegliere tra 8 velocità differenti. Si tratta quindi di un dispositivo estremamente efficiente, ideale per lavorare impasti duri come quelli per il pane e la pizza. La ciliegina sulla torta è senza dubbio il display LCD posizionato sopra la manovella, grazie al piccolo monitor retroilluminato riuscirai a controllare il tempo di lavoro e la velocità selezionata. Un altro dettaglio molto interessante risiede nel timer per lo spegnimento automatico dell’impastatrice, una volta impostato il dispositivo si fermerà in maniera autonoma una volta che è trascorso il tempo desiderato.

L’impastatrice planetaria per pane e pizza Hauswirt viene fornita completa di accessori, nello specifico la confezione comprende tre fruste in acciaio inox: la frusta a filo, la frusta a foglia, il gancio per l’impasto. Inoltre, viene fornito anche un coperchio paraspruzzi con finestra per versare gli ingredienti. La ciotola in acciaio inox ha una capienza di 5 litri, i manici consentono di movimentarla agevolmente da un posto all’altro. La struttura dell’impastatrice è molto solida e resistente, nella parte inferiore sono presenti delle ventose per un perfetto fissaggio sul piano di lavoro.

Personalmente ritengo la Hauswirt un’ottima impastatrice planetaria per pane e pizza, perfetta anche per un utilizzo semi-professionale. La presenza del display LCD e del timer integrato rende le operazioni di impasto ancora più facili e piacevoli. La potenza è più che sufficiente per realizzare impasti di qualsiasi genere, mentre la fornitura di accessori non ha nulla da invidiare a tutti gli altri modelli visti in precedenza.

10. G3 Ferrari Pastaio Impastatrice per Casa 1.500 W

Proseguendo con la classifica, passiamo a questa impastatrice per casa della G3 Ferrari. Stiamo parlando di un prodotto efficiente e completo di accessori aggiuntivi, infatti questo modello è acquistabile anche completo di tirapasta, optional che di solito bisogna acquistare a parte. Dal mi punto di vista, il rapporto qualità prezzo/prezzo è notevole, infatti rientra assolutamente tra le migliori impastatrici per pane e pizza attualmente in commercio.

In Offerta
G3 Ferrari Impastatrice Planetaria con Tirapasta...
  • 6 velocità di funzionamento + PULSE
  • Possibilità di lavorare impasti di max 4kg (a seconda degli alimenti da impastare)
  • Dispositivo di sicurezza che impedisce uso involontario
  • Potenza: 1.500 Watt
  • Capienza: 10 Litri
  • Motore a cinghia
  • 6 velocità impostabili
  • Accessori: 3 utensili di miscelazione, 1 coperchio paraspruzzi

L’impastatrice G3 Ferrari monta un motore con una potenza di 1.500 watt, quindi perfetto anche per impasti come quelli per pizza, pane, dolci e biscotti, la velocità è regolabile su 6 livelli differenti. Il contenitore in acciaio inox da 10 litri ha una capienza nettamente superiore alla media, infatti è ideale per la lavorazione di grandi quantità di impasto e permetterne una corretta lievitazione senza dover utilizzare altre ciotole o strumenti. Gli accessori compresi nella confezione sono il coperchio paraschizzi e le solite 3 fruste: frusta a foglia, frusta a filo e gancio per impasto.

La struttura è realizzata con materiali di ottima qualità, le 6 velocità abbinate al movimento planetario delle fruste garantiscono una perfetta copertura della ciotola e miscelazione degli ingredienti. Il sistema di protezione automatico blocca il funzionamento del dispositivo in caso di surriscaldamento del motore. In definitiva ritengo questa impastatrice per casa un dispositivo molto resistente, affidabile ed efficiente. Disponendo di una ciotola da ben 10 litri, è perfetta per chi ha la necessità di impastare grandi quantità di farina (almeno 1 kg), quindi non è la soluzione ideale per effettuare lavori di piccola pasticcera. Tieni inoltre presente che le sue dimensioni sono abbastanza ingombranti, quindi potrebbe risultare non molto agevole da movimentare da un posto all’altro della cucina.

11. Bosch MUM 5 Impastatrice per Casa 900 Watt

Se stai cercando un’impastatrice per pane e pizze economica ma che vale la pena acquistare, allora questo modello della Bosch può essere un’ottima soluzione. Si tratta di un modello economico ma comunque dotato di molte funzioni che meritano di essere analizzate.

Bosch MUM5 Impastatrice Planetaria Robot Da Cucina...
  • Cucina come un professionista con la macchina da cucina Bosch MUM5, grazie al potente...
  • Le 7 velocità e la funzione Pulse permettono preparazioni semplici e veloci, mentre la...
  • Lavorazione ottimale di tutti gli ingredienti con il movimento planetario 3D e grande...
  • Potenza: 900 Watt
  • Capienza: 3,9 Litri
  • Motore a cinghia
  • 7 velocità impostabili
  • Accessori: 3 utensili di miscelazione, 1 coperchio paraspruzzi

La Bosch MUM 5 monta un motore a cinghia con una potenza di 900 watt, non si tratta di un valore molto elevato ma comunque sufficiente per impasti di media durezza. La velocità può essere regolata su 7 livelli differenti più una modalità a intermittenza per una preparazione semplice e veloce dell’impasto. La fornitura di accessori è quella che abbiamo visto in praticamente tutti i modelli: la frusta a filo e la frusta a foglia per impasti spugnosi come il montaggio a neve albumi o creme, Il gancio impastatore per la lavorazione di impasti per pane, pizza, focacce e biscotti.

L’impastatrice dispone di un contenitore in acciaio inox da 3,9 litri completo di coperchio paraspruzzi con finestra. La struttura è ben costruita, la parte inferiore è dotata di piedini in gomma che garantiscono un buon livello di stabilità. In sintesi, la Bosch MUM 5 è un’ottima impastatrice per pane e pizza low cost, perfetta per chi non ha molto budget a disposizione. La sua potenza non è molto elevata, ma è il prezzo da pagare se si vuole risparmiare il più possibile.

Come scegliere l’impastatrice per pane e pizza

Come hai visto dai modelli di impastatrice domestica che ti ho mostrato sopra, esiste una certa varietà nelle funzioni, nella dotazione accessori e nei prezzi di questi dispositivi. Se avverti un leggero disorientamento, perciò, è normale. Per farvi fronte, in questa sezione ti riepilogherò gli aspetti fondamentali cui stare attenti quando si sceglie una impastatrice per pane casalinga. 

1. Gancio impastatore e accessori

Ti sembrerà strano, ma nel caso dell’impastatrice per pane il primo e imprescindibile criterio di scelta sono gli accessori. In particolare, visto che – come ci siamo detti all’inizio – non esistono planetarie domestiche che facciano solo il pane, occorre che la tua planetaria sia in grado di fare ANCHE il pane. Come? Anzitutto, deve essere dotata di un apposito gancio impastatore

Si tratta di un utensile di miscelazione più spesso della frusta, che riesce a girare e mescolare senza piegarsi impasti della consistenza di quello per pane e pizza. La sua utilità, inoltre, sta nel fatto che l’impasto non si incastra tra i filamenti, come accadrebbe per la frusta, e il motore della planetaria si riscalda molto meno, facendo meno sforzo.

Naturalmente, oltre al gancio impastatore ci sono altri accessori fondamentali per una buona macchina impastatrice. Come hai visto dai modelli esposti nella guida, in genere le migliori planetarie hanno in dotazione almeno il gancio, una frusta per montare e una per miscelare. Ci sono però anche altri utili accessori. Quando sono inclusi, naturalmente, il prezzo lievita; averli, però, rende la tua planetaria un dispositivo davvero duttile e completo, con il quale puoi sbizzarrirti in cucina. 

Un esempio? Niente male, tra gli altri, il coperchio paraschizzi, che ti salva da un numero incredibile di possibili disastri in cucina. Ma anche il ricettario, davvero prezioso quando hai bisogno di uno spunto o un consiglio di preparazione. 

2. Tipologia e potenza del motore

Nell’acquistare un’impastatrice per pane e pizza devi tenere presente che l’impasto da preparare non ha una consistenza liquida, bensì piuttosto solida. Per lavorarlo bene e uniformemente ti servirà, di conseguenza, un elettrodomestico con un motore sufficientemente potente. E in grado di imprimere la forza necessaria senza surriscaldarsi troppo. 

Come ti accennavo in apertura, l’ideale per una impastatrice per pizza che faccia bene il suo lavoro è avere un motore tra i 700 e i 1000 watt. C’è un aspetto, però, un po’ più tecnico sul quale vale la pena soffermarci un momento. 

A fare la differenza nella tua macchina per impastare non sono soltanto i watt del motore, ma anche la sua tipologia. Esistono, infatti, due tipi di motore nelle planetarie: 

  • Motore a presa diretta;
  • Motore a trasmissione.

Che differenza c’è? Che il primo è direttamente collegato al braccio al quale si unisce l’utensile di miscelazione, mentre il secondo trasmette il movimento tramite una cinghia. Di conseguenza, i modelli a trasmissione possono avere un wattaggio più alto, ma la loro potenza può disperdersi senza tradursi in maggiore efficacia. 

3. Regolazione elettronica della velocità e funzioni

Perché l’impasto sia uniforme, ben amalgamato e della giusta consistenza, è importante che la tua impastatrice per pane e pizza ti permetta di regolare la velocità di lavorazione in modo preciso. Nello specifico, la possibilità di regolare elettronicamente la velocità della miscelazione è davvero fondamentale. 

Non ti spaventare, non è nulla di complicato! Si tratta semplicemente della manopola che trovi sul lato del dispositivo. Maggiore è il numero delle velocità impostabili (nei modelli casalinghi vanno da 6 a 10, di solito), più duttile sarà la tua macchina per impastare. Non solo: procedere gradualmente da una velocità minore a una maggiore ti permetterà di non rovinare né l’impasto né la tua cucina, rischiando di schizzare dappertutto il composto mentre è ancora troppo liquido. 

I modelli di fascia media e quelli di fascia alta, inoltre, ti mettono a disposizione alcune interessanti funzioni aggiuntive. Tra queste c’è, ad esempio, la funzione “avvio lento“, proprio per i casi in cui la tua impastatrice per pane e pizza debba gestire gli ingredienti appena messi nella ciotola. La funzione “pulse“, invece, permette di frantumare i componenti più duri e i grumi che si siano eventualmente formati nell’impasto. 

4. Capienza della ciotola

Intendi utilizzare l’impastatrice per pane e pizza a casa, per far felice la tua famiglia, oppure nel tuo locale? Quanto sarà, più o meno, il quantitativo di impasto che ti servirà di volta in volta? Si tratta di un aspetto fondamentale che devi avere ben presente, per scegliere una ciotola di dimensioni adeguate. 

Solitamente espressa in litri, la capienza della ciotola di un’impastatrice per pane casalinga media si aggira tra i 4 e i 5 litri. La tua famiglia è piccola? Nessun problema, esistono anche impastatrici con ciotole da 2-3 litri

Se, però, intendi utilizzare l’impastatrice quotidianamente nel tuo locale per preparare panini, pizze e focacce, è il caso che ti orienti su un modello più professionale, dunque duttile, ben accessoriato e capiente. Sintetizzando, in commercio si possono trovare:

  • Impastatrice da 3 kg: di solito è dotata di una ciotola con una capacità di 8 litri ed è perfetta per lavorare 3 kg di impasto;
  • Impastatrice da 5 kg: questi modelli sono ideali anche per un utilizzo professionale, spesso e volentieri sono dotate di una ciotola da circa 12 litri;
  • Impastatrice da 10 kg: in questo caso le ciotole possono arrivare anche a 24 litri, sono la soluzione ideale per attività ristorative (pizzerie, panetterie, ecc.).

5. Fruste in dotazione

Le planetaria per pizza e pane oltre ad essere dotate del gancio impastatore, spesso e volentieri includono almeno 2 fruste in modo da riuscire a lavorare con successo qualsiasi tipo di impasto, indipendentemente dalla sua consistenza. Un dispositivo dotato di molto accessori risulta più versatile e utilizzabile per la realizzazione di cibi che richiedono impasti molto differenti tra loro.

  • Gancio impastatore: perfetto per lavorare impasti densi come quelli per pizza, pane e focacce. Si può quindi definire come l’accessorio fondamentale di ogni impastatrice per pane e pizza;
  • Frusta a foglia: chiamata anche palloncino o frusta K, questo accessorio è particolarmente indicato per la lavorazione di impasti di media consistenza come quelli a base di uova e farina;
  • Frusta a filo: ideale per impasti morbidi e spugnosi contenenti molta aria come quelli per il pan di Spagna e la panna montata.

Oltre alle fruste appena viste, alcune impastatrici per pane e pizza vengono fornite complete di fruste foderate con una superficie in gomma, progettate per rimuovere tutto l’impasto che rimane incollato lungo i bordi della ciotola.

Impastatrice per pane e pizza: dubbi & FAQ

Sei orientato all’acquisto di questo elettrodomestico, ma hai ancora qualche dubbio di carattere tecnico? Niente paura! In questa sezione potresti trovare le informazioni che cerchi. 

1. Come si lavora l’impasto per pane e pizza?

Di solito, se si usa il lievito essiccato, si versano nella ciotola prima l’acqua tiepida, un cucchiaino di zucchero, un cucchiaino scarso di sale e il lievito. Montata la frusta a foglia, si avvia la macchina a velocità medio-bassa, versando la farina “a pioggia” un cucchiaio alla volta. Terminata l’operazione, si lascia procedere la macchina impastatrice domestica per un paio di minuti, fino a quando l’impasto non comincia a formare dei filamenti. Dopodiché, si spegne, si sostituisce alla frusta a foglia il gancio impastatore e si riavvia alla stessa velocità per alcuni minuti. Quando l’impasto diventa compatto e si separa facilmente dal gancio formando una palla nella ciotola, è pronto per essere lavorato sulla spianatoia a mano. 

Terminata l’operazione, lavorato l’impasto secondo la preparazione che hai in mente, è tempo di condire, se serve, e infornare. A proposito, hai già dato un’occhiata ai migliori fornetti per pizza

2. L’impastatrice domestica è un dispositivo sicuro? 

Senz’altro lo è, ma bisogna avere alcune accortezze nell’utilizzarlo. Infatti, le fruste o il gancio in movimento potrebbero davvero essere pericolosi. 

Vuoi andare sul sicuro? Alcuni modelli sono dotati di coperchi che mettono la ciotola in sicurezza oltre a parare gli schizzi. Altri, invece, dispongono di sistemi che bloccano il motore quando si solleva il braccio dalla ciotola. 

3. I componenti della planetaria per pizza sono lavabili in lavastoviglie? 

Le componenti smontabili dell’impastatrice per pane e pizza, sia che siano in acciaio sia che siano in plastica, sono interamente lavabili in lavastoviglie. Questo, peraltro, rende le operazioni di pulizia davvero semplicissime e rapide. 

Naturalmente, non si può lavare in lavastoviglie il corpo macchina. Inutile aggiungere, del resto, che sarebbe meglio che in nessun caso l’acqua toccasse il motore, per ragioni di sicurezza e per la durata di vita della macchina.

Impastatrici per pane e pizza più vendute

Bestseller No. 2
Famag GRILLETTA Impastatrice a spirale professionale 10...
Famag GRILLETTA Impastatrice a spirale professionale 10...
Alimentazione elettricaMonofase 220 Volt 400 Watt; Potenza elettrica (Kw)0,40; Peso netto (Kg)35
1.199,00 EUR
In OffertaBestseller No. 4
Moulinex QA810D Masterchef Grande Impastatrice...
Moulinex QA810D Masterchef Grande Impastatrice...
799,99 EUR −440,00 EUR 359,99 EUR
Bestseller No. 5
Impastatrice Famag Grilletta da kg.5 di impasto, 10...
Impastatrice Famag Grilletta da kg.5 di impasto, 10...
Impastatrice a spirale; Idratazione fino al 75%; 10 Velocità di Impasto; Vasca Fissa
975,00 EUR
In OffertaBestseller No. 8
Girmi IM46 Impastatrice Planetaria 'Gastronomo 8L',...
Girmi IM46 Impastatrice Planetaria "Gastronomo 8L",...
Impastatrice planetaria dalla capacità di 8 L; Dotata di 6 velocità di lavorazione; È possibile creare pane, pizza, pasta all’uovo ed impasti per dolci e biscotti
198,99 EUR −67,19 EUR 131,80 EUR

Lascia un commento