Anticalcare per Box Doccia: Migliori Trattamenti e Prodotti

La pulizia della doccia è un compito odioso ma necessario se vuoi che le piastrelle e il vetro restino brillanti. Uno degli aspetti più temuti della pulizia di una doccia è la rimozione del calcare che, a lungo andare, si è incrostato sul box in vetro. Cos’è questo accumulo e come puoi rimuoverlo? in questa guida troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno!

Cos’è il calcare e perché si forma?

Costituito da carbonato di calcio e magnesio, il calcare è un residuo di colore biancastro che rimane depositato sul vetro, soprattutto in presenza di acqua dura (con alte concentrazioni di sali di calcio e magnesio). Quando quest’acqua ricca di minerali scorre dal soffione, il calcare si aggrappa al vetro, alle piastrelle e agli infissi. Quindi, quando l’acqua evapora, i sali rimangono depositati sulla superficie con cui sono entrati in contatto. Questo processo si verifica soprattutto sulle superfici in vetro, al contrario di quello che si possa pensare, questo materiale presenta moltissime microfessure (visibili con telescopio) che lo rendono molto poroso e sensibile ai sedimenti.

Prodotti anticalcare per box doccia più venduti

In OffertaBestseller No. 2
nuncas Wannet Easy Detergente Anticalcare - 500ml
nuncas Wannet Easy Detergente Anticalcare - 500ml
Come Si Usa: *Per maggior dettagli vedete Dettaglio Prodotto
5,95 EUR −0,66 EUR 5,29 EUR
In OffertaBestseller No. 3
Cif Casa Expert Doccia con Pointer Spray, 650ml
Cif Casa Expert Doccia con Pointer Spray, 650ml
Spruzzatore Pointer Spray; Formula avanzata con agenti antimacchia; Rimuove il calcare, macchie d'acqua e sapone
2,39 EUR −0,40 EUR 1,99 EUR
Bestseller No. 4
Viakal Anticalcare Detersivo Spray Bagno Classico, 2 x...
Viakal Anticalcare Detersivo Spray Bagno Classico, 2 x...
Viakal è il tuo alleato numero uno contro il calcare; Bottiglia realizzata con il 100% di plastica riciclata
5,99 EUR
Bestseller No. 5
Camp BRILL DOCCIA, Detergente anticalcare protettivo...
Camp BRILL DOCCIA, Detergente anticalcare protettivo...
Detergente anticalcare protettivo antigoccia; Rimuove efficacemente il calcare e ne rallenta la formazione
9,80 EUR

Perché è importante evitare il calcare sul box doccia?

Pulire l’intero box doccia ogni volta che ti lavi potrebbe risultare alquanto noioso ma, se non ci si prende cura della propria cabina doccia, in breve tempo il vetro si riempirà di calcare. La presenza di calcare sul proprio box doccia può sia compromettere il corretto funzionamento del box stesso, ma può anche diventare un problema di tipo estetico e igienico. A lungo andare, le piccole macchie di calcare si trasformeranno in grossi aloni e patine opache che renderanno la pulizia del vetro ancora più complicata e impegnativa. Inoltre, grosse quantità di calcare incrostato agevolano il proliferarsi di batteri e germi.

Come togliere il calcare ostinato (incrostato) dal box doccia?

Per prima cosa, è bene ricordarsi che per ridurre al minimo il deposito di calcare è fondamentale asciugare sempre il vetro una volta fatta la doccia. Per pulire il calcare incrostato dal box doccia in maniera totalmente naturale, ti consigli di utilizzare sostanze disincrostanti e pulenti come l’aceto, sostanza particolarmente efficace contro i depositi di calcare. In caso di incrostazioni, puoi procedere amalgamando qualche cucchiaio di bicarbonato di sodio con dell’aceto, una volta fatto applicalo su un panno antigraffio e strofinalo facendo poca pressione su tutto il vetro e risciacqualo dopo una decina di minuti. Risciacquato il tutto con dell’acqua tiepida, procedi con l’asciugatura del vetro utilizzando in panno morbido in microfibra.

Un altro metodo molto efficace per eliminare il calcare incrostato dal box doccia è quello di utilizzare degli appositi detergenti. Questi prodotti contengono dei tensioattivi che aggrediscono il calcare sciogliendolo, senza però danneggiare in alcun modo il vetro o la superficie interessata. Conosciuto anche come detergente antigoccia, la sua particolare composizione permette di rallentare in maniera significativa la nuova formazione di calcare.

Come prevenire la formazione di calcare sul box doccia?

Adesso che abbiamo visto come rimuovere il calcare già accumulato e incrostato sul vetro, è bene sapere che esistono dei trattamenti anticalcare per box doccia che prevengono la formazione di depositi su tutta la superficie interessata. Questi trattamenti consistono nell’utilizzo di particolari prodotti che creano una sorta di barriera protettiva che impedisce l’accumularsi di sali lungo tutta la superficie, questo avviene anche grazie a delle nanotecnologie che rendono i vetri antiaderenti, autopulenti e idrorepellenti. Il loro utilizzo, oltre a prevenire l’accumularsi di calcare, contrasta i depositi di sporco come la schiuma dei detergenti e il sebo corporeo.

Una volta applicato il trattamento anticalcare, noterai le gocce scivolare sul vetro senza lasciare nessun tipo di alone lungo il loro passaggio. La durata di questi trattamenti anticalcare varia da qualche mese fino ad alcuni anni, potrai quindi goderti la doccia senza dover correre subito ad asciugare l’intero box una volta finito di lavarti. Passato il periodo di efficacia consigliato dal produttore del trattamento, dovrai provvedere a una nuova applicazione.

Migliori trattamenti e detergenti anticalcare per box doccia [Recensioni]

1. Nanotech One 3360 Trattamento Anticalcare Professionale 125 ml

Questo trattamento anticalcare è senza dubbio il migliore che puoi trovare in commercio. Il Nanotech One 3360 è un prodotto professionale realizzato Italia e venduto in una confezione da 125 millilitri, una quantità sufficiente per coprire una superficie di 8 metri quadrati che corrispondono a circa 2 box doccia di medie dimensioni (proseguendo con la lettura troverai anche la confezione da 1 Litro). Come si può intuire dal suo nome, questo prodotto è a base di nanotecnologie che lo rendono un’arma più che vincente per prevenire i depositi di calcare.

Nanotech One 3360 (125 ml) - Trattamento anticalcare...
  • Prodotto nanotecnologico professionale Made in Italy
  • Oltre 5 anni di durata su vetri e ceramica
  • Rende i vetri idrorepellenti e autopulenti
  • Formula: nanotecnologie
  • Durata: fino a 5 anni
  • Quantità: 125 ml (8 metri quadri)

Una volta applicato su qualsiasi tipo di vetro, il Nanotech One 336 creerà una sorta di barriera protettiva che farà scivolare le gocce di acqua senza che queste lascino aloni o depositino calcare. Dopo il suo utilizzo, il vetro del box doccia diventerà autopulente e idrorepellente, potrai quindi lavarti con la massima serenità senza doverti preoccupare di asciugare subito l’intero box. Questo anticalcare professionale per box doccia garantisce ottimi risultati anche grazie alla presenza di olio siliconico. Una sola applicazione rende il vetro (o la ceramica) anti-sporco e idrorepellente, impedendo a qualsiasi deposito di sporco o calcare di aderire sulla superficie.

Secondo quanto riportato dal produttore, la durata di questo trattamento è di circa 5 anni. Anche in caso di una durata inferiore, utilizzando il Nanotech One 336 non dovrai lottare con depositi di calcare per molto tempo, risparmiando fatica e molto grattacapi. Prima di effettuare il trattamento, ricordati di pulire con attenzione la superficie e, in caso di danni dovuti alla corrosione, provvedi a ripararlo con l’utilizzo di un gel apposito. Data la sua composizione chimica, durante l’applicazione è consigliabile indossare un paio di guanti e una mascherina, ricordati anche di far areare il bagno.

Nota: ha bisogno di trattare molti box doccia? allora puoi optare anche per la confezione da 1 litro sempre del Nanotech One 3360.

2. Metacril Trattamento Detergente Disincrostante DT33 + DF50

Questo kit della Metacril contiene due prodotti da 500 ml molto validi, ideali per svolgere un trattamento completo al box doccia. Nel dettaglio, questo set è composto da un detergente sgrassante anticalcare (DT 33) e un disincrostante anticorrosivo (DF 50). Il primo ha la stessa funzione del prodotto visto in precedenza, cioè quella di applicare una patina protettiva sul vetro e prevenire la formazione di calcare. Il secondo, cioè il disincrostante corrosivo ha il compito di rimuovere ogni residuo di calcare già formatosi sul vetro.

Metacril Detergente e Disincrostante ANTIGOCCIA per Box...
  • DT 33 Detergente ANTIGOCCIA e protettivo con azione anticalcare.
  • DF 50 Disincrostante anticorrosivo concentrato. Può essere diluito con proporzione fino 1...
  • Per tutte le superfici Acriliche, Acciaio, Ceramiche, Cromate e vetro/cristallo.
  • Formula: tensioattivi
  • Prodotti: detergente e disincrostante
  • Quantità: 500 ml + 500 ml

Il Metacril è un set perfetto per effettuare una manutenzione completa ai vetri del box doccia, ti permetterà di eliminare ogni traccia di calcare e, con l’applicazione del secondo flacone, potrai prevenire la formazione di nuovi depositi. Come puoi facilmente immaginare, le prestazioni non paragonabili a quelle del prodotto visto in precedenza ma, nonostante questo, i risultati sono comunque molto interessanti e duraturi nel tempo.

Per effettuare questo tipo di trattamento, è importante ricordarsi di diluire il disincrostante con dell’acqua, questo perché si tratta di un prodotto altamente concentrato e corrosivo. Il detergente non necessita invece di essere diluito, è sufficiente applicarlo sul vetro dopo averlo pulito per bene. Tieni anche presente che questi prodotti possono essere utilizzati anche su altre superfici oltre a quelle in vetro, potrai trattare anche materiali come il cristallo, la ceramica, la plastica, il metallo e l’acciaio.

Nota: se stai cercando solo il trattamento detergente antigoccia in grosse quantità, allora ti suggerisco il DT 33 da 5 litri che trovi qui sotto.

Metacril Detergente e Disincrostante ANTIGOCCIA per Box...
  • DT 33 Detergente ANTIGOCCIA e protettivo con azione anticalcare + Flacone vaporizzatore...
  • Azione grassante e protettiva del cristallo.
  • PRODOTTI ITALIANI - ALTA QUALITA' - ORIGINE CONTROLLATA E CERTA

3. FILA Surface Care NODROPS Detergente Anticalcare Spray

In questo caso stiamo parlando di un detergente spray in grado di creare una barriera protettiva per impedire la formazione di nuovi accumuli, questo però per un periodo di tempo molto ridotto. A differenza dei modelli visti in precedenza, l’anticalcare NODROPS è composto da una formulazione non acida e, per far si che il vetro contrasti la formazione di calcare, bisogna applicarlo in maniera continuativa senza far trascorrere troppo tempo tra un utilizzo e l’atro.

FILA Surface Care Solutions NODROPS, Scudo Antigoccia,...
  • Pulisce e protegge le superfici in vetro rendendole idrofile, l'acqua scivola via senza...
  • Ideale per i box doccia
  • Facile da applicare, non necessita di risciacquo perchè non lascia aloni
  • Formula: non acida
  • Durata: breve, da applicare con frequenza
  • Quantità: 750 ml

Come appena accennato, l’applicazione di questo detergente consente di rimuovere parzialmente il calcare già presente e, inoltre, protegge la superficie in vetro creando uno scudo antigoccia. Una volta applicato, il vetro diventerà idrofilo e le goccioline di acqua scivoleranno senza lasciare nessun tipo di traccia dietro di esse. Il prodotto ha una formulazione non acida, questo vuol dire che è possibile utilizzarlo su qualsiasi tipo di materiale, potrai quindi pulire e proteggere anche superfici sensibili agli acidi come quelle in marmo o altri minerali. Si tratta di un’ottima soluzione per effettuare una manutenzione ordinaria di rubinetterie, elementi in acciaio e plexyglass.

La sua applicazione è molto semplice: non bisogna spruzzarlo direttamente sulla superficie ma bensì su un panno in microfibra da passare poi sulla zona interessata. Non c’è bisogno di alcun risciacquo e non lascia nessun tipo di alone, è però necessario lasciar asciugare il prodotto prima di bagnare nuovamente la superficie.

Come pulire il box doccia con il trattamento anticalcare?

Adesso che abbiamo visto quali sono i migliori trattamenti per box doccia, non ci rimane che spiegare come si devono utilizzare per far si di ottenere degli ottimi risultati.

Per prima cosa, procurati un paio di guanti in lattice per proteggere le mani dal liquido. Ti ricordo che si tratta di prodotti molto acidi e che potrebbero danneggiare sia superfici in materiale minerario (marmo, ardesia, ecc.) ma anche arrecare danno alla pelle e agli occhi. Non ti devi invece preoccupare in caso fossero presenti superfici o componenti in ceramica, plastica e metallo.

Dopo aver letto le istruzioni che vengono fornite con il prodotto, procedi in questo modo:

  • Non diluire il prodotto;
  • Applica il liquido n maniera omogenea su tutto il box doccia (sia sui vetri che sugli altri particolari in metallo o plastica);
  • Lascia agire il prodotto per il tempo riportato nelle caratteristiche del trattamento.
  • Una volta lasciato agire il prodotto, procedi con l’asciugatura utilizzando un tergivetro per box doccia;
  • Fai areare il bagno per una decina di minuti.

Come hai avuto modo di notare, l’applicazione del trattamento è molto semplice e non richiede nessun tipo di conoscenza particolare. L’unica cosa a cui devi prestare attenzione è quella di non bagnare con il liquido nient’altro al di fuori del box doccia, comprese le tue mani e i tuoi occhi!

Conclusioni

Come hai avuto modo di capire, per evitare che il calcare si accumuli sui vetri del box doccia è necessario effettuare un trattamento preventivo utilizzando dei prodotti appositi. Ricordati di effettuare questa operazione rispettando gli intervalli di tempo che puoi trovare nelle caratteristiche del prodotto adoperato. Come detto più volte nel corso della guida, questi liquidi sono estremamente acidi, presta quindi attenzione a superfici sensibili come quelle in marmo o in altri minerali.

Lascia un commento