Miglior Paiolo Elettrico per Polenta: Scelta e Prezzi

Sei alla ricerca del miglior paiolo elettrico per polenta? Questo articolo potrebbe fare al caso tuo!

In questa guida, infatti, troverai anzitutto una spiegazione dettagliata di che cos’è precisamente una polentiera elettrica. Perché credimi, se anche tu sei goloso di questo piatto invernale della tradizione nostrana, non puoi proprio perderti un simile elettrodomestico. Inoltre, ti farò vedere quali sono i più validi modelli di mescolatore elettrico per polenta a mio parere al momento sul mercato.

Se gli esempi e le specifiche tecniche relative al paiolo per polenta professionale e tecnologicamente avanzato descritto qui ti hanno ingolosito, ma non sei ancora sicuro della scelta, nessun problema. In fondo all’articolo, infatti, troverai alcune dritte su ciò cui occorre fare attenzione nello scegliere la pentola per polenta da portarsi a casa.

Paiolo elettrico per polenta: che cos’è e come funziona

Hai presente il paiolo per polenta che si usava una volta soprattutto in montagna, quando nel camino c’era un gancio cui sospendere i pentoloni per cuocere zuppe e sughi direttamente sul fuoco? Si trattava di pentole ampie, spesso in peltro o in rame, la cui forma ricordava vagamente un secchiello. Le nostre bisnonne spesso cucinavano la polenta così, chinandosi a rimestarla con pazienza per far si che non si formassero grumi e non si bruciasse.

Se nemmeno a te piace la polenta precotta, che in effetti in genere sa di poco, potresti aver preparato questa gustosa ricetta sul fornello in una pentola profonda. Se sei particolarmente tradizionalista, potresti aver usato proprio una pentola di rame. Che differenza c’è tra questo tipo di pentola e il paiolo per polenta professionale con motore?

Che il paiolo elettrico per polenta arriva a casa tua corredato di un braccio meccanico che si collega alla corrente elettrica. Fissato sulla pentola per polenta, questo braccio meccanico riproduce esattamente i gesti che faresti tu nel mescolare. Lento e uniforme, ritmico, il movimento impedisce che si formino grumi e granulosità, permettendoti di preparare senza fatica una polenta che è la fine del mondo.

Girapolenta elettrico: ne vale davvero la pena?

Se la tua cucina è già piena zeppa di accessori e dispositivi per cucinare, ha senso chiedersi se sia davvero il caso di acquistare un paiolo elettrico per polenta. Anche perché, naturalmente, si tratta di una pentola per polenta un po’ più costosa dei modelli più basici.

Ora, la risposta a questa domanda dipende da quanto spesso tu prepari questo piatto e per quante persone. Tuttavia, i vantaggi presentati dal paiolo elettrico per polenta di sicuro non sono pochi.

Anzitutto, rimestare la polenta come vuole la tradizione, a lungo e con pazienza, può essere davvero faticoso se i quantitativi sono importanti. Dovrai stare in piedi a lungo accanto al fornello e mescolare, mescolare e mescolare, con il risultato che probabilmente alla fine avrai le spalle e la schiena indolenzite.

Inoltre, più la pentola per polenta è grande e pesante, più c’è il rischio che mescolando tu possa versare un po’ del suo contenuto, quando non di rovesciarla del tutto. Sarebbe un delitto, perché la polenta andrebbe persa, oltre a essere molto pericoloso per te. Un paiolo per polenta professionale con braccio meccanico, invece, ti assicura un movimento uniforme e ordinato. L’ideale per evitare schizzi e oscillazioni che potrebbero risultare davvero rischiosi.

Se, poi, ti preoccupa che il braccio meccanico possa avere un impatto particolarmente negativo sulla bolletta, niente paura! Il mescolatore elettrico per polenta, infatti, ha davvero un consumo energetico irrisorio.

Infine ti ricordo che, a dispetto del nome, il paiolo elettrico per polenta non ti servirà unicamente per preparare questo piatto. Esso, al contrario, si rivela utilissimo quando ci sono da preparare marmellate e conserve, sughi, vellutate e perfino risotti. Insomma, tu ti riposi e supervisioni, mentre alla parte faticosa bada il girapolenta elettrico!

Migliori paioli elettrici per polenta [Recensioni]

1. Ardes AR2480 – Paiolo Elettrico Per Polenta e Marmellata

Cerchi un paiolo elettrico per polenta esteticamente bello e di qualità elevata per accontentare tutta la famiglia? Questo modello, che peraltro farà la gioia di chi ama il made in Italy, potrebbe essere perfetto per te.

Ardes AR2480 Paiolo In Rame Per Polenta e Marmellata...
  • Dimensioni: larghezza 31 cm profondità; 28,5 cm altezza 28,5 cm; Ø orlo 28 cm; Ø fondo...
  • Motore estraibile con esclusivo fissaggio a baionetta
  • Velocità di rotazione della pala = 1,8 rpm (quasi due giri al minuto) che permette di...
  • Diametro: 28 cm
  • Capienza: 6,5 l
  • Peso: 2,44 kg
  • Rame di alta qualità
  • Pala in alluminio
  • Motore da 1,8 RPM
  • NO induzione

Con un diametro da 28 cm (c’è anche da 26 cm) e una capienza di 6,5 litri, basta per preparare dalle 6 alle 12 porzioni di polenta. La sua pala in alluminio alimentare, del resto, se la cava egregiamente anche con i risotti e le confetture. Merito del paiolo, in rame di qualità elevata, ma anche del motore – tra l’altro alloggiato sotto un’armatura di plastica dura gialla davvero carina – che arriva a quasi 2 giri al minuto.

Questa polentiera elettrica, del resto, ti offre anche il massimo della sicurezza, grazie all’aggancio a baionetta che rende facilissimo da montare e smontare il motore, ma al contempo anche molto stabile.

L’unica pecca che si può trovare a questo paiolo per polenta è che è assolutamente sconsigliato utilizzarlo sul piano cottura a induzione, per il quale non è pensato.

2. MACOM Just Kitchen 851 – Paiolo Per Polenta Elettrico

Se stai cercando un paiolo elettrico per polenta pratico e sicuro e per averlo non t’importa spendere un po’ di più, questo modello merita un’occhiata.

MACOM Just Kitchen 851 Paiolo Polentino con miscelatore...
  • Paiolo in rame per polenta con miscelatore elettrico, rame 99,9%, alimentazione 230V-50Hz,...
  • Diametro: 31 cm
  • Peso: 2,2 kg
  • Capienza: 7,5 litri circa
  • Motore da 1,8 RPM
  • In rame di alta qualità
  • Pala in acciaio inox
  • Con maniglie
  • Reggicavo di sicurezza
  • NO induzione

Disponibile con un diametro da 31 centimetri (14 persone) o da 25 (da 5 in su), questo paiolo per polenta professionale è in rame di qualità elevatissima e ha una pala in acciao inox di altissimo livello. Perciò, fin dai materiali ti trovi davanti a una garanzia di qualità davvero notevole.

A rendere particolarmente interessante questo modello di polentiera elettrica, tuttavia, sono due aspetti non trascurabili. E cioè la presenza di un reggicavo di sicurezza, in modo che il filo del motore non finisca sulle fiamme del fornello, e quella di due pratiche maniglie per versare comodamente la polenta o gli altri preparati, travasando senza troppa fatica.

Del resto, la praticità è garantita anche dall’aggancio a vite, che permette di fissare ben saldo il motore, lasciandolo agire nei suoi quasi due giri al minuto senza sballonzolare troppo. Ma anche dal fatto che il gruppo motore è compatto e si smonta senza farti impazzire al momento di pulire la pentola per polenta.

3. Lar Polentamatic – Mescolatore Elettrico per Polenta

Fai fatica a trovare un mescolatore elettrico per polenta che sia compatibile con un piano cottura a induzione? Puoi smettere di cercare! Questo paiolo per polenta con un diametro di 26 cm e 3,5 litri di capienza è la soluzione ai tuoi problemi.

In Offerta
Lar Polentamatic Paiolo Elettrico Rame Fondo Induzione...
  • Casa, arredamento e bricolage
  • Marca: Lar
  • Dimensioni: 27x35x26 cm
  • Diametro: 26 cm
  • Peso: 2,96 kg
  • Capienza: 3,5 l circa
  • Motore da 1,8 RPM
  • Rame
  • Pala in acciaio inox
  • ADATTO per induzione

Sicuramente non è proprio economico, tuttavia non è nemmeno caro se pensi alla qualità dei materiali che mette in campo e alle sue caratteristiche.

Anzitutto, la pentola per polenta è in rame di ottima qualità, mentre il braccio mescolatore è in acciaio inox ed è facile da smontare e pulire. L’aggancio è a baionetta, e ti dà una garanzia di sicurezza in più. L’unica pecca è forse la lunghezza del cavo elettrico: 1,10 m è un po’ esiguo in una cucina standard. Ma con una prolunga e un po’ di attenzione si può ovviare all’inconveniente.

Veniamo a ciò che più t’interessa. Come ti anticipavo, questo modello può essere usato sul piano cottura a induzione in tutta sicurezza, perché ha un fondo in triplo alluminio che lo rende compatibile con questa tecnologia. Così potrai avere a casa tua tutto il sapore della tradizione senza rinunciare alle comodità dell’innovazione.

4. OVBC – Gira Polenta Elettrico

Sei un estimatore delle pentole a fondo tondo, sul modello bergamasco? Questa pentola per polenta in rame di alta qualità, che arriva a casa tua dotata di uno stabilissimo supporto in acciaio inox, potrebbe stuzzicarti non poco.

In Offerta
OVBC Paiolo Elettrico Polentina Rame 3,5Lt, Acciaio, 26...
  • Elettrodomestici
  • Marca:OVBC
  • Dimensioni: 30x28x28 cm
  • Diametro: 26 cm
  • Peso: 0,8 kg
  • Capienza: 2,5 l
  • Motore da 2 RPM
  • Rame
  • Pala in acciaio inox
  • Aggancio motore laterale
  • Fondo tondo + supporto
  • NO induzione

Ha un diametro di 26 cm, ma la sua capienza è un po’ più ridotta rispetto ai modelli concorrenti: solo 2,5 l, che la rendono adatta a coppie o singoli. Il che non è necessariamente uno svantaggio, in effetti.

A rendere particolarmente interessante questo modello, che è un felicissimo esempio di made in Italy, è inoltre il gruppo motore. Si tratta di un motore potente, forse il più potente della categoria, che garantisce ampiamente i 2 giri al minuto necessari e vince anche gli impasti più duri, come quello per il pane. L’aggancio, inoltre, non è superiore ma laterale, il che garantisce una ancora maggiore uniformità al composto.

La pecca? Be’, se non lo è la capienza in relazione al costo, leggermente più elevato degli altri modelli, potrebbe esserlo il fatto che questo modello di mescolatore elettrico per polenta non è adatto alla cottura a induzione. Se, però, hai un bel camino, il supporto rende questa pentola per polenta adatta alla cottura sul fuoco. Anche se in questo caso sarà meglio sia tu a mescolare, come si faceva una volta.

5. NUOVA FAC – Polentiera Elettrica

Sei alla ricerca di un paiolo per polenta professionale per circostanze che vanno oltre le semplici cene in famiglia? Magari un modello che si adatti alle esigenze di una sagra, una fiera, una festa in agriturismo o un rifugio di montagna attrezzato? Questo modello di pentola per polenta potrebbe fare per te.

Nuova Fac: paiolo in rame fondo piatto con mescoaltore...
  • paiolo in rame martellato con fondo piano e motore 30w capacità 14 litri 38 cm di...
  • Diametro: 38 cm
  • Peso: 5 kg
  • Capienza: 14 l
  • Rame martellato
  • Pala acciaio inox
  • Motore da 1,8 RPM
  • NO induzione

Diciamolo subito: in questo caso la fascia di prezzo è alta, circa un centinaio di euro in più dei modelli fin qui descritti. Quindi, a mio parere dovrebbe essere un investimento che in qualche modo ritorna nel tempo, anche senza sconfinare nella ristorazione professionale.

Se ho indovinato il profilo di utente che potresti essere per il paiolo per polenta, vediamo insieme quali caratteristiche nello specifico questo modello potrebbe mettere al tuo servizio. Sicuramente, la prima è la capienza. Ben 14 litri a tua disposizione, per un’imboccatura dal mostruoso diametro di 38 centimetri. Insomma, in concreto potresti raggiungere e superare la decina di porzioni per volta. Pazzesco, no?

Inoltre, il rame martellato del paiolo e l’acciaio inox del braccio, che ha uno stabile aggancio a vite, sono belli da vedere e sicuri nella preparazione. Non solo. Questo modello dispone di un manico per sospendere la pentola nel fuoco del camino quando non sta sul fornello, per fare le cose come vuole la tradizione.

Chiaramente, come potrai immaginare, questo modello non è pensato per la cottura a induzione. Oltre a questo svantaggio, e a quello del costo, c’è da considerare il peso: 5 kg da vuota non sono pochi. Ma se devi preparare da mangiare per tante persone in modo efficiente e con la certezza di una qualità elevata, questo paiolo elettrico per polenta è l’alleato che ti serve.

Come scegliere il mescolatore elettrico per polenta che fa per te

Come avrai notato, il paiolo elettrico per polenta non è in sé uno strumento particolarmente complesso o tecnologicamente avanzato. Nello scegliere il modello più giusto per te, però, ci sono alcuni aspetti molto importanti cui fare attenzione. In particolare, ci sono tre domande fondamentali che a mio parere dovresti porti.

1. Materiali: di cosa è fatto questo paiolo per polenta?

Sì, è vero: il rame è più pesante e costoso dell’alluminio e della plastica alimentare. Tuttavia, è anche più durevole e dal punto di vista del sapore e della qualità degli alimenti preparati in un paiolo per polenta in rame non c’è paragone con le alternative. Questo perché il rame permette di distribuire il calore in maniera uniforme, evitando che uno strato si attacchi e carbonizzi sul fondo mentre ciò che sta sopra è ancora crudo. Pertanto, ti suggerirei di preferire un paiolo elettrico per polenta realizzato in questo materiale.

Una buona alternativa, se proprio dobbiamo guardare, sarebbe la ghisa. Come ti ho raccontato quando abbiamo parlato delle pentole olandesi in ghisa, si tratta di un materiale eccezionale quando si tratta di cucinare. Un paiolo per polenta in questo materiale potrebbe andare, anche se ti invito a fare attenzione al peso. Le pentole in ghisa, in genere, sono parecchio pesanti, anche più del rame.

La pala per mescolare, invece, nel girapolenta elettrico non è mai in rame, per questioni di peso e di sforzo del motore. I migliori modelli di paiolo elettrico per polenta sono in acciaio inox, una lega che dura nel tempo e garantisce performance di eccellenza. Se vuoi risparmiare un po’, puoi scegliere un modello con una pala di alluminio, che è comunque in grado di resistere bene al tempo e fare il suo dovere. Assolutamente sconsigliate, invece, le pale in plastica, che tendono a deformarsi e bloccarsi durante il mescolamento.

2. Performance: questa pentola per polenta soddisfa le mie esigenze?

Nell’acquistare un paiolo elettrico per polenta vale esattamente la stessa regola generale che ti consiglierei di seguire nello scegliere un qualsiasi altro elettrodomestico. Ossia chiederti se hai ben presente cosa ti serve che il dispositivo faccia, in quale contesto lo impiegherai.

In questo caso specifico, la capienza è un dato da non sottovalutare. Per quante persone dovrà servire il paiolo per polenta professionale? Tieni presente che per una famiglia intera di solito ci vuole una pentola per polenta con almeno 30 centimetri di diametro, mentre per due o tre persone ne basta una con un diametro da 20 centimetri.

Inoltre, la capacità si misura anche in litri (intesi come acqua+farina): i modelli più capaci si attestano intorno ai 7-8 litri. Attenzione, però, a non riempire il paiolo elettrico per polenta fino all’orlo! L’ideale sarebbe lasciare un mezzo litro di scarto, in modo tale che quando il braccio meccanico si immergerà per cominciare a mescolare non ci siano schizzi e fuoriuscite di preparato.

Del resto, molto importante per il risultato finale è anche il motore del braccio meccanico. In questo caso devi fare attenzione ai giri al minuto che esso garantisce, tenendo presente che i migliori modelli si fermano a poco meno di 2. Si tratta di un dato non trascurabile, perché il numero di giri si lega alla possibilità del tuo paiolo per polenta elettrico di produrre una polenta omogenea e senza grumi.

Infine, devi anche tenere presente su che tipo di piano cottura utilizzerai la polentiera elettrica. Infatti, mentre il fornello va benissimo (attenzione a collegare il braccio meccanico in modo sicuro), il paiolo per polenta professionale non è pensato per i piani cottura a induzione. Se hai un piano cottura di questo tipo, dovrai scegliere un modello di paiolo elettrico per polenta compatibile. E cioè, in genere un modello con triplo fondo in alluminio. Ma devo avvisarti: costerà un po’ di più delle altre tipologie.

3. Sicurezza: questo paiolo elettrico per polenta è sicuro?

Devi sapere che il paiolo elettrico per polenta in rame, come le pentole in rame in generale, tende a non avere alcun trattamento o alcuno strato protettivo. Ciò vuol dire che il rame andrà a diretto contatto con gli alimenti. Di conseguenza, per la tua salute e quella dei tuoi cari, è il caso di scegliere un paiolo per polenta professionale in rame di alta qualità, certificato CE o IMQ.

Inoltre, è molto importante che tu lo tenga pulito e lo curi con attenzione. Smettendo IMMEDIATAMENTE di usarlo se si presenta rovinato all’interno, perché potrebbe contaminare il cibo rendendolo velenoso. A parte questo, per tenere pulito il paiolo per polenta in rame di solito sono sufficienti un po’ di acqua tiepida, una spugnetta morbida qualche goccia di sapone di Marsiglia. Se, però, si presentano incrostazioni tenaci di polenta, prova prima a riempirlo di acqua calda e versarci dentro un bicchiere di aceto. Dopo averlo lasciato riposare un paio d’ore, vedrai che anche lo sporco più tenace verrà via senza farti penare.

Oltre alla manutenzione, per valutare la sicurezza della pentola c’è un altro elemento, che riguarda direttamente il mescolatore elettrico per polenta. Sto parlando dell’ancoraggio, che deve essere stabile e sicuro, in modo tale da non traballare e rischiare di rovesciare tutto.

Certo, esistono anche modelli in cui il motorino è fisso. Va ammesso, però, che sono inevitabilmente un po’ più scomodi quando è il momento di pulirli. Meglio, perciò, un modello con braccio meccanico estraibile e smontabile. Il più stabile tra tutti è quello con ancoraggio a baionetta, che trovi anche in molti tipi di impastatrici.

Paioli per polenta elettrici più venduti

In OffertaBestseller No. 1
In OffertaBestseller No. 2
Officine Valtromplina Paiolo Elettrico Rame autom cm31...
Officine Valtromplina Paiolo Elettrico Rame autom cm31...
Elettrodomestici; Marca: Officine Valtromplina; Dimensioni: 50x37x36 cm
141,99 EUR −3,99 EUR 138,00 EUR
Bestseller No. 3
Ardes AR2460 Paiolo Elettrico in Rame Per Polenta e...
Ardes AR2460 Paiolo Elettrico in Rame Per Polenta e...
Motore estraibile con esclusivo fissaggio a baionetta; Capacità paiolo: 2,5 lt di acqua e 500 grammi di farina
64,90 EUR
In OffertaBestseller No. 5
Ardes AR2481 POLENTINOX Paiolo Elettrico in Acciaio...
Ardes AR2481 POLENTINOX Paiolo Elettrico in Acciaio...
La pentola è lavabile in lavastoviglie pensato appositamente per la cucina a induzione; Motore estraibile con esclusivo fissaggio a baionetta
99,90 EUR −15,00 EUR 84,90 EUR

Lascia un commento