Impastatrice Planetaria Ariete: Migliori modelli, Opinioni e Prezzi 

Ami la cucina, hai un budget medio a tua disposizione e vorresti scegliere un prodotto sicuro, affidabile e rigorosamente made in Italy? Nell’ambito delle macchine per impastare, l’impastatrice planetaria Ariete potrebbe proprio essere, in uno dei diversi modelli sul mercato, il dispositivo giusto per te!

Potente, dal design vintage sotto il quale batte un cuore tecnologicamente aggiornatissimo, la planetaria Ariete si rivelerà l’alleato che ti mancava in cucina. E il prezzo? Be’, l’impastatrice Ariete si colloca su una fascia media: non è low cost, ma nemmeno costosa come le top di gamma. Anche se le sue performance, che tu debba preparare l’impasto per pane e pizza o qualcosa di meno impegnativo, sono decisamente di tutto rispetto.

Vedere per credere: in questa guida andremo a vedere le migliori impastatrici planetarie Ariete attualmente sul mercato. Senza dimenticare, naturalmente, di darti anche qualche dritta per scegliere il modello più adatto alle tue esigenze.

Impastatrice planetaria Ariete: caratteristiche

Come ogni macchina di questo tipo, la planetaria Ariete si costituisce di due elementi principali. Cioè un corpo dotato di motore collegato a un braccio cui si agganciano gli accessori e una ciotola, che si fissa in un alloggiamento del corpo stesso quando l’impastatrice è in funzione. Quali sono, però, le caratteristiche distintive dell’impastatrice Ariete?

Anzitutto, a differenza di molte impastatrici economiche, la planetaria Ariete monta un motore decisamente potente. Si va, infatti, da un minimo di 1200 watt a un massimo di 2400 watt (tieni presente, però, che al crescere della potenza cresce anche il prezzo). Un aspetto da tenere presente, però, è che si tratta di motori a trasmissione e non a presa diretta. Ciò vuol dire che il movimento è trasmesso al braccio responsabile del movimento planetario da una cinghia di trasmissione, perciò un po’ di potenza si disperde.

In secondo luogo, le velocità impostabili tengono il passo, nel numero e nella regolazione elettronica, con le migliori impastatrici planetarie professionali. Infatti, generalmente i modelli di impastatrice planetaria Ariete prevedono tra le 7 e le 10 velocità selezionabili.

Infine, la qualità costruttiva dei materiali è davvero ottima: acciaio inox super igienico, facile da pulire e durevole per le ciotole, plastica dura resistente per il corpo. Altrettanto buona, del resto, è la dotazione stessa degli accessori. Sono sempre presenti, infatti, i 3 accessori di miscelazione più versatili: frusta K, frusta filo, gancio impastatore. In più, alcuni modelli di planetaria Ariete hanno in dotazione anche un pratico frullatore.

Insomma, con una spesa tra i 100 e i 200 euro scegliendo l’impastatrice planetaria Ariete ti porterai a casa un elettrodomestico sicuro, versatile e performante.

Classifica delle migliori impastatrici planetarie Ariete [Recensioni]

1. Impastatrice Ariete Vintage 1588

Se ami dare un tocco vintage alla tua cucina con accessori ed elettrodomestici, questa impastatrice planetaria Ariete farà la tua felicità. Il raffinato design vintage beige pastello, infatti, racchiude in sé tutta la praticità di un dispositivo moderno e performante.

In Offerta
Ariete 1588 Impastatore Vintage, Planetaria per Pane,...
  • Ariete 1588 Impastatore Vintage: Planetaria per pane, pizza, dolci e pasticceria,...
  • Ariete Impastatrice Vintage è la planetaria dal design elegante e raffinato che unisce...
  • Potenza elevata: il motore che raggiunge i 2400 W di sforzo massimo, le 7 velocità e la...
  • Potenza: 1200 W
  • Capienza: 5,5 l
  • Velocità: 7 livelli
  • Frusta a foglia, frusta a filo, gancio impastatore inclusi
  • Design vintage

Il motore a trasmissione ha 1200 watt di potenza e supporta egregiamente le 7 velocità selezionabili, caratteristiche che ti permetteranno di lavorare praticamente ogni tipo di impasto che non sia eccessivamente duro. Il controllo digitale, del resto, garantisce che la variazione della velocità non influisca negativamente sull’uniformità del composto, generando grumi o bolle. La funzione Pulse è ideale per preparare in maniera efficiente anche composti mediamente densi, come per esempio i lievitati.

La dotazione accessori è quella classica: a operare nella capiente ciotola (5,5 litri) di acciaio inox, infatti, troverai gancio impastatore, frusta a filo e frusta a foglia. Inoltre, potrai fissare sulla ciotola il comodissimo paraschizzi, per evitare spiacevoli inconvenienti in cucina. Utilissimi allo scopo, del resto, sono anche i piedini in gomma di questa macchina, che garantiscono all’impastatrice Ariete il massimo della stabilità anche quando funziona a velocità elevata.

In sintesi, si tratta di un’ottima impastatrice planetaria domestica, sarai in grado di preparare in pochissimo tempo anche impasti densi come quelli per il pane e la pizza. Ti ricordo comunque che stiamo parlando di un prodotto non professionale, ti consiglio quindi di non utilizzarla in maniera continuativa per questi scopi e di prestare attenzione a non far surriscaldare il motore.

2. Planetaria Ariete Pastamatic Gourmet Professional

Se ti convince lo stile vintage dell’impastatrice Ariete precedente, ma a quel tocco anni’50 hai voglia di aggiungere qualcosa di più dai un’occhiata a questo modello.

Pastamatic Gourmet Professional Metal 700 W 3.8 Litri...
  • Impastatrice Professionale: dotata di frullatore in vetro diventa un'ottima alleata in...
  • Monta, amalgama e impasta: grazie ai 3 ganci in dotazione
  • Troverai il gancio a spirale per gli impasti più duri come pane e pizza, la frusta a...
  • Potenza: 700 W
  • Capienza: 3,8 l
  • Ciotola: in acciaio inox
  • Velocità: 10 livelli
  • Con frullatore in vetro da 1,5 l
  • Frusta a foglia, frusta a filo, gancio impastatore inclusi

Con un motore da 700 watt e una ciotola da 3,8 litri, questa planetaria Ariete presenta un optional da non sottovalutare. Infatti, oltre alla frusta a foglia, alla frusta a filo e al gancio impastatore, questo modello ha in dotazione anche un pratico frullatore con contenitore in vetro da 1,5 litri. Ciò significa che, se scegli questa impastatrice Ariete a ben 10 velocità, potrai usarla anche, montando il frullatore, per preparare fantastici frullati, centrifugati e smoothie. Non hai già l’acquolina in bocca al pensiero di berne uno?

Il frullatore in dotazione è perfetto per realizzare gustosissime pietanze, come per esempio gli smoothies alla frutta o alle verdure; è infatti sufficiente aggiungere un po’ di yogurt magro o del latte di soia e il gioco è fatto! Personalmente ritengo questa planetaria Ariete estremamente efficiente nella preparazione di impasti morbidi o di media durezza. Al contrario, in caso di grandi quantità di impasti duri come i lievitati, il motore tende a surriscaldarsi e si sarà costretti a fare diverse pause prima di raggiungere la consistenza desiderata.

Se la tua intenzione principale è quella di preparare pane e pizze, allora ti suggerisco di optare per un modello più potente. Ho comunque notato che, impastando una quantità inferiore agli 800 grammi, la planetaria si comporta comunque bene e difficilmente sforzerà eccessivamente il motore. Per ultimo, ti ricordo la presenza della comodissima protezione che entra in azione in maniera automatica ogni qual volta che il motore supera un certo livello di sforzo, una volta bloccato bisognerà aspettare in media 2 minuti prima di poterlo rimettere in moto.

3. Impastatrice Planetaria Ariete Pastamatic Gourmet 15981

Qualche volta le dimensioni contano: questo non è necessariamente vero in camera da letto, ma in cucina spesso decisamente sì! Per questo, specie se hai spesso ospiti, questa planetaria Ariete potrebbe essere il modello più adatto alle tue esigenze.

In Offerta
Ariete 1598 Gourmet Professional 7L Metal, Planetaria,...
  • Impasta, monta e frulla: un'ottima planetaria multifunzione arricchisce la tua cucina di...
  • Frusta elettrica, gancio per impastare e amalgamare: gli accessori in dotazione ti...
  • 7 litri per le tue ricette extralarge: il cestello può contenere fino a 7 litri di...
  • Potenza: 1200 W
  • Capienza: 7 l
  • Ciotola: in acciaio inox
  • Velocità: 6 livelli
  • Classe efficienza energetica A+
  • Con frullatore da 1,5 l
  • Frusta a foglia, frusta a filo, gancio impastatore inclusi

Cos’ha di speciale? Presto detto: una ciotola in acciaio inox capientissima, da ben 7 litri. Impasti, salse, spume: tutte le preparazioni che vuoi in quantità quasi industriali! Praticamente, è il sogno di ogni nonna italiana. E non solo.

Nota, inoltre, che anche se il motore è piuttosto potente, questa impastatrice Ariete è a prova di bolletta. La sua classe di efficienza energetica, infatti, è A+. Non impatta sulla bolletta in modo decisivo, però lo fa sugli ingredienti da miscelare e amalgamare. Come? Naturalmente, grazie ai tre accessori di miscelazione in dotazione: la frusta a foglia, quella a filo e il gancio impastatore. Nonché grazie alle 6 velocità impostabili, regolate digitalmente.

E non è finita. Anche questo modello di impastatrice planetaria Ariete, infatti, ti mette a disposizione come accessorio incluso il pratico frullatore con contenitore in vetro da 1,5 litri. Ti basterà montarlo sul braccio motore della macchina e voilà: avrai la possibilità di preparare smoothie, frullati, centrifugati nutrienti e rinfrescanti, perfetti per l’estate. Ma anche saporite zuppe, vellutate e minestre per quando il clima si fa più freddo.

4. Impastatrice Ariete Moderna 1589

Se hai un budget un po’ più alto di quello previsto per i modelli precedenti e cerchi un dispositivo versatile ed esteticamente particolare, questo modello merita la tua attenzione. Il design è vintage come per i modelli precedenti ma, come vedi, è reso estremamente grintoso dalla livrea rossa, che si sposa benissimo con le parti in acciaio inox. Perfetto, perciò, per dare un tocco anni ’60 alla tua cucina. Tuttavia, oltre all’estetica in questa planetaria Ariete c’è davvero molto altro.

Ariete 1589 Impastatrice Planetaria Moderna, 1600 Watt,...
  • Impasta, amalgama e monta: grazie ai 3 accessori gancio, frusta a cuore e frusta a filo è...
  • 11 velocità: intensità di movimento planetario regolabile grazie all'apposita manopola
  • Tazza 5.5 litri: capiente tazza in acciaio inossidabile con maniglia per lavorare gli...
  • Potenza: 1600 W
  • Capienza: 5,5 l
  • Velocità: 11 livelli
  • Ciotola: in acciaio inox con manico
  • Frusta a foglia, frusta a filo, gancio impastatore inclusi
  • Compatibile con accessori trafilapasta, tritacarne, insaccatrice

Anzitutto, è eccezionalmente potente e performante. I suoi 1600 watt, infatti, supportano ben 11 velocità selezionabili e regolate elettronicamente. Perciò, allaccia le cinture e scegli la velocità più adatta al composto che intendi preparare. Senza dimenticare il paraschizzi, che preverrà ogni disastro su piano cottura, mobili e pareti alle velocità più elevate.

La dotazione accessori completa l’opera, integrando generosamente una frusta a foglia, una a filo e un gancio impastatore capaci di alternarsi con successo nella ciotola da 5,5 litri per ogni preparazione. La presenza di un comodissimo manico permette di gestire e movimentare il dispositivo in maniera comoda e sicura. Il braccio che ospita le fruste può essere sbloccato e alzato mediante la pressione di un tasto, così facendo darai in grado di sostituire l’accessorio in batti baleno. Tutto qui? Non proprio.

Infatti, grazie all’opzione Accessory Kit, questa impastatrice Ariete è predisposta per poter essere completata con diversi accessori molto interessanti acquistabili a parte. Qualche esempio? Anzitutto, il tritacarne e la macchina insaccatrice, ideali se ami i salumi e se ti piace preparare in casa polpette, polpettoni e il classicissimo ragù. In secondo luogo, il trafilapasta: ideale per chi ama la pasta fatta in casa, con lo stesso sapore di una volta ma molta meno fatica.

Impastatrice planetaria Ariete: pro e contro

Ora che ti sei fatto un’idea di cosa offre il mercato, vediamo di riassumere vantaggi e svantaggi dell’impastatrice planetaria Ariete. Per comodità, andrò a elencarteli prendendo in considerazione singolarmente le caratteristiche dell’elettrodomestico.

1. Potenza del motore

Ce lo dicevamo anche in apertura: l’impastatrice planetaria Ariete ha un motore potente, ma non a presa diretta. Questo vuol dire che, nonostante il wattaggio elevato, un po’ della potenza si disperde nella fase di trasmissione del movimento dal motore al braccio attraverso la cinghia. Cosa significa questo, all’atto pratico?

Che la planetaria Ariete se la cava alla grande con gli amalgami spumosi e liquidi, ma può faticare con quelli particolarmente duri e densi. Se sei un appassionato di impasto casalingo di pane e pizza, non disperare: puoi comunque utilizzare questa macchina. L’importante è che faccia attenzione a non esagerare coi quantitativi e con la durezza, perché il motore potrebbe surriscaldarsi e andare sotto stress. Per andare sul sicuro, altrimenti, ti consiglio di dare un’occhiata anche alle impastatrici per pane e pizza. Tieni presente, però, che il prezzo è decisamente più elevato!

Un pro importante, invece, legato alle ottime performances del motore, è la disponibilità di da 7 a 10 velocità selezionabili: un dato in linea senz’altro coi migliori modelli.

2. Materiali

Per questa fascia di prezzo, difficilmente troverai dispositivi capaci di competere con la qualità dei materiali costruttivi dell’impastatrice planetaria Ariete. Ciò è vero, in particolar modo, per la ciotola, di acciaio inox super igienico e comodo da pulire. Molto bene anche il corpo in plastica dura, con piedini antiscivolo che lo rendono stabile anche durante il funzionamento a velocità elevata.

Meno bene, ahimé, gli accessori, che in genere non sono in acciaio inox ma in alluminio verniciato. Perché è un problema? Perché vanno lavati a mano con attenzione, evitando accuratamente spugnette abrasive e detergenti aggressivi. Se non usi questa cautela, lo smalto potrebbe staccarsi, rischiando di finire nelle tue preparazioni.

3. Capienza della ciotola e dotazione accessori

Le ciotole dell’impastatrice Ariete, tutte rigorosamente in acciaio inox, sono tra le più capienti in assoluto per questa fascia di prezzo. Il minimo è 4,2 litri, il massimo supera i 7 litri; il valore medio è di 5,5 litri. Insomma, non faticherai a creare impasti abbondanti per le tue preparazioni (ferma restando la raccomandazione di non sforzare il motore).

Anche la dotazione accessori è generosa: sono presenti tutti e tre gli accessori di miscelazione che rendono una impastatrice planetaria uno strumento versatile ed efficace. Cioè la frusta K per ingredienti secchi, la frusta a filo per i liquidi e per montare e il gancio impastatore. In più, diversi modelli di impastatrice Ariete mettono a disposizione che un pratico frullatore. Certo, i costi salgono un pochino, ma vuoi mettere la praticità?

In sintesi: vale la pena acquistare una planetaria Ariete?

Per rispondere in modo adeguato a questa domanda, è importante tenere presente il contesto. Cioè, nello specifico, la fascia di prezzo medio-bassa in cui l’impastatrice planetaria Ariete si colloca.

Dal punto di vista della potenza e delle velocità, lo hai visto, la planetaria Ariete si fa rispettare, garantendo prestazioni capaci di tenere dietro anche alle top di gamma in modo decisamente onorevole. Certo, bisogna fare alcuni distinguo: mentre i composti liquidi, morbidi e le preparazioni da rendere spumose non presentano alcun problema, diverso è il discorso per gli impasti duri e densi. Infatti, anche se è sempre presente il gancio impastatore, questi modelli non sono specifici per pane e pizza. Perciò, nel confrontarsi con questo tipo di impasti, potrebbero surriscaldarsi, faticare o addirittura bloccarsi. Si tratta di un limite che, anche se non invalidante, dovresti comunque tenere in considerazione.

Dal punto di vista della versatilità, la dotazione accessori è generosa abbastanza per la fascia media e, anzi, spesso anche se il prezzo rimane contenuto il dispositivo dà qualcosa di più. Ne è un esempio il frullatore in vetro che hai visto in alcuni modelli di planetaria Ariete sopra descritti. Inoltre, come hai notato, alcuni modelli di impastatrice planetaria Ariete possono essere integrati con accessori appositi da acquistare a parte. Così non dovrai spendere di più, a meno che un accessorio non ti serva davvero per le tue preparazioni.

Dal punto di vista del design e della qualità costruttiva, infine, abbiamo rilevato che si tratta di dispositivi solidi, ben costruiti, con un’ottima stabilità. Il loro punto forte, al di là dell’estetica decisamente gradevole, è la capientissima ciotola in acciaio inox. Meno bene gli accessori, che avrebbero ben potuto essere in acciaio inox a loro volta, anziché in alluminio smaltato, con minori rischi per la salute.

Tenuto presente tutto ciò, personalmente trovo che il rapporto qualità-prezzo di questi dispositivi sia ottimo. Sono, in altri termini, più che meritevoli di farci un pensiero se si ha un budget modesto oltre che una grande passione per la cucina. Anche perché, è bene ricordarlo, si tratta di prodotti made in Italy, in garanzia per almeno due anni e con un’assistenza tecnica tutta italiana.

Impastatrici planetarie Ariete più vendute

In OffertaBestseller No. 1
Ariete 1598 Gourmet Professional 7L Metal, Planetaria,...
Ariete 1598 Gourmet Professional 7L Metal, Planetaria,...
6 velocità per montare e impastare dolci e salati
180,00 EUR −38,00 EUR 142,00 EUR
In OffertaBestseller No. 2
Bestseller No. 3
Ariete 1589 Impastatrice Planetaria Moderna, 1600 Watt,...
Ariete 1589 Impastatrice Planetaria Moderna, 1600 Watt,...
11 velocità: intensità di movimento planetario regolabile grazie all'apposita manopola; Design elegante e raffinato: arreda la tua cucina con stile e personalità
206,44 EUR
In OffertaBestseller No. 4
Bestseller No. 5
Ariete 1589 Impastatrice Planetaria Moderna, 1600 Watt,...
Ariete 1589 Impastatrice Planetaria Moderna, 1600 Watt,...
11 velocità: intensità di movimento planetario regolabile grazie all’apposita manopola
259,57 EUR

Lascia un commento