Come togliere le macchie di ruggine dai pavimenti: I rimedi più efficaci

Hai notato delle antiestetiche macchie rossicce sul balcone e ti stai domandando come togliere la ruggine dal pavimento? Sei capitato nel posto giusto!

Diciamocelo: la ruggine è un nemico davvero insidioso. Per quanto si presti attenzione e si applichino tutti gli accorgimenti necessari per limitarne la comparsa, è quasi inevitabile che prima o poi si manifesti. Quando il processo di corrosione ha inizio, e oramai le prime macchie sono apparse sul pavimento di marmo, pietra, gres o altri materiali, eliminarle non è certo facile! Eppure è fondamentale rimboccarsi le maniche e agire prima possibile. Se trascuri troppo a lungo quelle piccole macchioline o peggio te ne dimentichi, nel giro di qualche tempo potrebbero allargarsi e invadere altre zone del pavimento, diventando più resistenti e complesse da togliere.

Ma come togliere la ruggine dal marmo o da altri tipi di pavimentazione in modo efficace e definitivo, senza rovinare la superficie? Scopriamolo insieme.

Come scegliere i prodotti più adatti alla superficie da trattare

Si sa: ogni materiale possiede caratteristiche fisiche e chimiche che lo rendono più o meno resistente all’azione di determinati composti e reagenti. Per questo non è possibile identificare una soluzione universale che permetta di eliminare la ruggine da qualsiasi superficie in modo sicuro. È invece importante individuare tutti i rimedi adatti al tipo di pavimentazione che si desidera trattare e provare ad applicarli a uno a uno, fino a trovare quello più efficace.

Per scegliere i prodotti più adatti per rimuovere la ruggine è necessario tenere conto di vari fattori. I principali sono:

  • porosità e delicatezza del materiale: per eliminare la ruggine da pavimenti delicati e porosi bisogna optare per soluzioni meno invasive;
  • dimensione e profondità della macchia da trattare: se la macchia è molto estesa e la ruggine è andata in profondità, sarà necessario ricorrere a rimedi più aggressivi;
  • età della macchia: è molto diverso agire su una macchia di ruggine nuova e su una ormai consolidata e presente da diverso tempo sul pavimento

Come levare la ruggine: meglio i prodotti naturali o quelli chimici?

Molti credono che i prodotti naturali siano da preferirsi a quelli chimici in quanto più sicuri per l’uomo e l’ambiente, nonché privi di sostanze nocive. Se anche tu la pensi così, mi spiace doverti dare una delusione: purtroppo questa non è una regola assoluta.

Pensa ad esempio al limone: si tratta di un agrume, dunque il suo succo è naturale al 100%, eppure ha un livello di acidità molto elevato. Questa caratteristica rende il succo di limone inadatto a rimuovere la ruggine da determinati tipi di pavimentazione, come quelli in marmo, in quanto rischierebbe di rovinarli.

Come togliere la ruggine dal pavimento: i prodotti chimici

La prima soluzione per eliminare efficacemente e in modo rapido la ruggine dal pavimento consiste nell’utilizzare prodotti chimici specifici.

Questi prodotti, pensati per essere utilizzati su diversi tipi di superficie e adeguatamente formulati, consentono di trattare anche le macchie più estese e resistenti. Se decidi di acquistare un prodotto antiruggine, scegli quello più adatto al tuo caso. In commercio esistono molti prodotti chimici per la rimozione delle macchie di ruggine, ma non tutti sono idonei all’uso sui pavimenti. Potrai infatti trovare prodotti per rubinetterie, cancelli, oggetti in ferro e così via.

Per quanto riguarda le pavimentazioni, potai trovare smacchiatori adatti alle superfici meno porose e più resistenti, perfetti per togliere macchie di ruggine e ossidazioni, il loro costo è molto contenuto e si aggira solitamente sui 15 euro alla confezione. Spendendo qualche euro in più, potrai acquistare invece prodotti più delicati, perfetti per smacchiare pavimenti di marmo e pietra senza rovinarli. Di seguito ti riporto dei prodotti che personalmente ritengo molto validi!

Bestseller No. 2
Rostio - 3 x rimuovi ruggine per pietra, marmo,...
Rostio - 3 x rimuovi ruggine per pietra, marmo,...
Spedizione rapida: forniamo il detergente per ruggine rapidamente a casa
35,95 EUR
Bestseller No. 3
Camp Rust X Togli Ruggine per Pavimenti e Rivestimenti,...
Camp Rust X Togli Ruggine per Pavimenti e Rivestimenti,...
Agisce rapidamente e rimuove macchie di ruggine, ossidi e incrostazioni; Non altera il colore naturale delle pietre
9,80 EUR
Bestseller No. 4
FILA Surface Care Solutions Smacchiatore, 75 ml,...
FILA Surface Care Solutions Smacchiatore, 75 ml,...
FORMULA NON ACIDA: è particolarmente indicato per superfici delicate come marmi lucidi.; RAPIDO: La sua formula rimuovi ruggine agisce in soli 15 minuti
12,57 EUR

Ecco come levare la ruggine con rimedi naturali

Naturalmente, i prodotti chimici hanno sia dei pro che dei contro. Scegliendo quello giusto, potrai contare su una notevole efficacia e non rischierai di rovinare il pavimento; al contempo però potresti trovarti a maneggiare sostanze non troppo salutari e poco green.

Se le macchie di ruggine non sono eccessivamente profonde e resistenti, potresti provare a utilizzare un rimedio naturale. Come ti abbiamo già detto, devi fare attenzione al tipo di pavimento che andrai a trattare ed evitare di utilizzare sostanze aggressive o acide su superfici delicate e porose.

Rimedi naturali per materiali poco porosi e resistenti

Ceramica, porcellana, gres, metalli vari: se il pavimento che presenta macchie di ruggine è realizzato con uno di questi materiali, puoi provare a rimuovere le macchie con limone, aceto o bicarbonato.

Vediamo subito come procedere.

Limone

  • Utilizza succo di limone puro
  • Inumidisci bene la macchia e lascia agire per circa un’ora
  • sciacqua abbondantemente con acqua e sapone
  • gratta via la macchia utilizzando una paglietta di metallo
  • ripeti se necessario.

Aceto

  • non diluire l’aceto
  • scegli aceto bianco di vino per evitare di macchiare ulteriormente la superficie che andrai a trattare
  • inumidisci bene la macchia
  • lascia agire qualche ora
  • sciacqua abbondantemente con acqua e sapone
  • gratta la macchia con una retina metallica
  • se necessario, ripeti l’operazione.

Bicarbonato

  • ideale per le macchie più resistenti e profonde
  • procurati del bicarbonato e applicalo sulla macchia da trattare
  • strofina bene e ricopri la parte da pulire
  • lascia agire il bicarbonato qualche ora
  • sciacqua abbondantemente con acqua e sapone
  • ripeti se necessario.

Come togliere la ruggine dal marmo e da altri materiali delicati: il rimedio naturale

I tre rimedi precedenti, se utilizzati su pavimenti di marmo o pietra, potrebbero risultare troppo invasivi. Il rischio è quello di rovinare irrimediabilmente la superficie e, nel caso del marmo, di perdere la naturale lucentezza del materiale, rendendolo opaco e poco attraente.

Allora come togliere la ruggine dal marmo, dal cotto o dalla pietra senza ricorrere a prodotti chimici?

L’unico metodo che ci sentiamo di consigliarti prevede l’utilizzo del sale da cucina. Il procedimento è semplicissimo:

  • procurati del sale fino
  • aggiungi poca acqua per creare una sorta di pastella
  • tratta la macchia che vuoi eliminare stendendo la pastella di sale e acqua su tutta la sua superficie
  • lascia in posa alcune ore
  • sciacqua abbondantemente utilizzando solo acqua
  • non utilizzare spugne abrasive o retine da cucina per non rigare il pavimento
  • ripeti se necessario.

Lascia un commento